Cerca nel sito
Area Riservata Mappa | Contatti | Newsletter |
Sponsor progetto scuola
Sport Medical
Jotun Yachting
Trocellen
Europa Sport
Fighting Promotion
Foeldeak
ottobre
FIJLKAMNEWS 30 Ottobre 2014
videoARCHIVIOfoto

FIJLKAM News 35

La nuova puntata del settimanale di informazione della Fijlkam apre con il servizio sui Campionati Italiani Assoluti a Squadre sociali e giovanili con tutte le vittorie dei protagonisti. Per il judo un servizio sui recenti Mondiali Juniores di Miami in Florida, mentre per la Lotta continua la leggi
FIJLKAM News 35

FIJLKAM News 35

La nuova puntata del settimanale di informazione della Fijlkam apre con il servizio sui Campionati Italiani Assoluti a Squadre sociali e giovanili con tutte le vittorie dei protagonisti. Per il judo un servizio sui recenti Mondiali Juniores di Miami in Florida, mentre per la Lotta continua la scalata delle Fiamme Oro Roma verso la vittoria della coppa Italia.

Buona visione con FIJLKAM News 

clicca qui per il link diretto: http://www.youtube.com/watch?v=_dZFM3ZjYzI 

 
ChiudiArchivio

Grand Slam ad Abu Dhabi ed European Cup a Malaga

Ostia, 30 ottobre 2014. Grand Slam ad Abu Dhabi da venerdì a domenica (31 ottobre2 novembre) con quattrocento atleti da 65 nazioni e l’Italia guidata dai coach Giuseppe Maddaloni e Dario Romano schiera undici atleti. Si tratta di Elio Verde (66), Marco Maddaloni, Andrea Regis (73), Antonio Cialeggi
Grand Slam ad Abu Dhabi ed European Cup a Malaga

Grand Slam ad Abu Dhabi ed European Cup a Malaga

Ostia, 30 ottobre 2014. Grand Slam ad Abu Dhabi da venerdì a domenica (31 ottobre-2 novembre) con quattrocento atleti da 65 nazioni e l’Italia guidata dai coach Giuseppe Maddaloni e Dario Romano schiera undici atleti. Si tratta di Elio Verde (66), Marco Maddaloni, Andrea Regis (73), Antonio Ciano (81), Valentina Moscatt (48), Odette Giuffrida (52), Giulia Quintavalle (57), Edwige Gwend (63), Giulia Cantoni, Jennifer Pitzanti (70), Assunta Galeone (78). Programma. Venerdì: -48, -52, -57 kg F; -60, -66 M; Sabato: -63, -70 F; -73, -81 M; Domenica: -78, +78 F; -90, -100, +100 M. Sono ventitre invece, gli atleti italiani che sabato e domenica saranno impegnati a Malaga nell’European Cup  Senior spagnola. Si tratta di Daniel Lombardo (60), Diego Cressi, Mattia Galbiati, Matteo Piras (66), Alessandro De Luca, Matteo Lascialfari, Giacomo Marchetti, Alfredo Mezzadra, Ermes Tosolini (73), Luca Barilari, Luca Daminelli (81), Giuliano Loporchio, Nicholas Mungai (90), Francesco Brachelente, Vincenzo D’Arco (100), Nicola Becchetti (+100), Sara Maria Romano (48), Lucilla Zappa (52), Cinzia Bonfante, Francesca Busto (63), Melora Rosetta, Lucia Tangorre (78). Programma. Sabato: -48, -52, -57, 63 F; -60, -66, -73 M; Domenica: -70, -78, +78 F; -81, -90, -100, +100 M.

 
ChiudiArchivio

Il racconto Olimpico di Andrea Minguzzi

Andrea Minguzzi racconta le emozioni della medaglia D'Oro Olimpica di Pechino 2008 alla Web Tv del Coni.  Per vedere il video clicca qui: http://www.coni.it/it/video?videoid=zgzHfJzB6MQ  Buona visione   leggi
Il racconto Olimpico di Andrea Minguzzi

Il racconto Olimpico di Andrea Minguzzi

Andrea Minguzzi racconta le emozioni della medaglia D'Oro Olimpica di Pechino 2008 alla Web Tv del Coni.

 Per vedere il video clicca qui: http://www.coni.it/it/video?videoid=zgzHfJzB6MQ 

Buona visione 

 

 
ChiudiArchivio

Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre

Fort Lauderdale, 26 ottobre 2014. A Fort Lauderdale il team juniores femminile dell’Italia si è classificato al settimo posto nel campionato del mondo a squadre. Partite con la vittoria sugli Stati Uniti (40), le azzurre hanno poi ceduto il passo al Giappone (05), troppo forte per tutte (Francleggi
Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre

Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre

Fort Lauderdale, 26 ottobre 2014. A Fort Lauderdale il team juniores femminile dell’Italia si è classificato al settimo posto nel campionato del mondo a squadre. Partite con la vittoria sugli Stati Uniti (4-0), le azzurre hanno poi ceduto il passo al Giappone (0-5), troppo forte per tutte (Francia compresa, strapazzata in finale 4-1) e nel recupero, al Brasile. Il punteggio del match, un 2-3 fissato proprio nell’ultimo combattimento, lascia il dubbio che la squadra completa avrebbe potuto ambire al podio iridato. Un mese fa l’Italia juniores si è classificata al primo posto nel medagliere ed al terzo nella gara a squadre femminile agli Europei a Bucarest. La stessa squadra, anche se a ranghi ridotti, ha gareggiato a Fort Lauderdale. Il Giappone ha vinto il titolo maschile a squadre, 3-2 sulla Georgia al termine di cinque sfide appassionanti. Migliori atleti di questo Mondiale sono stati premiati Egor Mgdsyan (Rus) ed Ami Kondo (Jpn).

Italia-Brasile. 52: Pereira-xxxx 10-0; 57: Gomes-Centracchio 0-10; 63: Oliveira-Greci 7-0; 70: Veiga-Prosdocimo 0-10; +70: Nogueira-Rosetta 10-0

Giappone-Italia. 52: Uchio-xxxx 10-0; 57: Deguchi-Boi 10-0; 63: Nabekura-Greci 10-0; 70: Ike-Prosdocimo 7-0; +70: Asahina-Rosetta 10-0

Italia-USA. 57: Centracchio-Galles 1-0; 63: Greci-Papadakis 1-0; 70: Prosodocimo-Winsor 10-0; +70: Rosetta-Williams 10-0

 
ChiudiArchivio

Il 25° Campionato italiano Giovanile a Squadre si conclude con il successo dello Shirai Club San Valentino

Roma 26 ottobre 2014 Il giorno dopo l'Assoluto a Squadre di Karate il PalaPellicone di Ostia è stato la sede del 25° Campionato Italiano a Squadre giovanile che ha visto lo Shirai Club San Valentino primeggiare nel Kumite maschile e femminile. Per il Kata invece i titoli sono andati all'ASD Master leggi
Il 25° Campionato italiano Giovanile a Squadre si conclude con il successo dello Shirai Club San Valentino

Il 25° Campionato italiano Giovanile a Squadre si conclude con il successo dello Shirai Club San Valentino

Roma 26 ottobre 2014 - Il giorno dopo l'Assoluto a Squadre di Karate il PalaPellicone di Ostia è stato la sede del 25° Campionato Italiano a Squadre giovanile che ha visto lo Shirai Club San Valentino primeggiare nel Kumite maschile e femminile. Per il Kata invece i titoli sono andati all'ASD Master Rapid nel maschile e al CS Esercito nel femminile.

Di seguito la classifica delle società:

Kumite Maschile: 1° Shirai Club San Valentino (10p) – 2° ASD Karate Ladispoli (8p) – 3° Sport Village Bologna (6p) – 3° Champion Center (6p).

Kumite Femminile: 1° Shirai Club San Valentino (10p) – 2° ASD Karate Pozzuolo (8p) – 3° ASD Gin Angel fiumicino (6p) – 3° ASD Master Rapid (6p).

Kata Maschile: 1° ASD Master Rapid (10p) – 2° ASD Fi Maddaloni (8p) – 3° ASD Sen Shin Kai Rovigo (6p) – 3° Centro Studi Karate Shotokan (6p).

Kata Femminile: 1° CS Esercito (10p) – 2° ASD Accademia Karate Shotokan (8p) – 3° ASD Centro Karate Riccione (6p) – 3° ASD Karate Do Noventa (6p).

 

 
ChiudiArchivio

Coppa Italia stile libero: conducono le Fiamme Oro

Roma, 26 ottobre 2014 Ancora Fiamme Oro in testa alla classifica della Coppa Italia: dopo la seconda tappa del circuito stile libero disputata ieri a Palermo,  la squadra della Polizia di Stato si è portata alla guida della classifica con 89 punti.  In seconda posizione il GSL Termini Imeleggi
Coppa Italia stile libero: conducono le Fiamme Oro

Coppa Italia stile libero: conducono le Fiamme Oro

Roma, 26 ottobre 2014 - Ancora Fiamme Oro in testa alla classifica della Coppa Italia: dopo la seconda tappa del circuito stile libero disputata ieri a Palermo,  la squadra della Polizia di Stato si è portata alla guida della classifica con 89 punti.  In seconda posizione il GSL Termini Imerese che, in una sola prova, ha totalizzato 48 punti e al terzo la Società Villanova Tibur con 29. La terza e ultima tappa, che assegnerà il trofeo,  si svolgerà a Napoli il 22 novembre.

I risultati completi nella pagina "gare e risultati" www.fijlkam.it

 
ChiudiArchivio

Mondiali junior, Rosetta eliminata. A squadre è Italia-Usa

Miami, 25 ottobre 2014. Melora Rosetta è stata eliminata al primo turno dei 78 kg nel campionato del mondo juniores a Fort Lauderdale. Opposta all’ungherese Evelin Salanki l’azzurra ha impostato bene l’incontro tenendo la rivale a distanza, anticipando gli attacchi, ma nell’ultimo minuto su duleggi
Mondiali junior, Rosetta eliminata. A squadre è Italia-Usa

Mondiali junior, Rosetta eliminata. A squadre è Italia-Usa

Miami, 25 ottobre 2014. Melora Rosetta è stata eliminata al primo turno dei 78 kg nel campionato del mondo juniores a Fort Lauderdale. Opposta all’ungherese Evelin Salanki l’azzurra ha impostato bene l’incontro tenendo la rivale a distanza, anticipando gli attacchi, ma nell’ultimo minuto su due attacchi affrettati è stata contrattaccata. Il primo yuko è stato annullato, ma non il secondo a pochi secondi dal termine e la gara per lei si è conclusa. Nell’ultima giornata le azzurre (senza Odette Giuffrida) cercano il riscatto nella gara a squadre che le vede sorteggiate al primo turno opposta alle statunitensi, a seguire il Giappone.

-78 kg

1. MZOUGUI, Sarra TUN

2. CAMARA, Sama Hawa FRA

3. PACUT, Beata POL

3. PORTUONDO ISASI, Ana Laura CAN

+78 kg

1. ASAHINA, Sarah JPN

2. SAPSAI, Anastasiia UKR

3. ERB, Marine FRA

3. VIVEROS, Marlin ECU

-100 kg

1. GOTO, Ryutaro JPN

2. ILYASOV, Niyaz RUS

3. MALSUIGENOV, Ramazan RUS

3. WOLF, Aaron JPN

+100 kg

1. ULZIIBAYAR, Duurenbayar MGL

2. KIBORDZALIDZE, Guga GEO

3. KHAMMO, Iakiv UKR

3. SHAKHBAZOV, Ruslan RUS

 
ChiudiArchivio

Proclamate al PalaPellicone le Società Campioni D'Italia di Karate 2014

Roma 25 ottobre 2014 – La ventinovesima edizione del Campionato italiano Assoluto a Squadre Sociali ha premiato oggi ad Ostia presso il PalaPellicone i nuovi campioni e le nuove Campionesse D'Italia 2014. Nel Kumite maschile, derby tutto Campano con lo Universal Center che si è imposto sul Chamleggi
Proclamate al PalaPellicone le Società Campioni D'Italia di Karate 2014

Proclamate al PalaPellicone le Società Campioni D'Italia di Karate 2014

Roma 25 ottobre 2014 – La ventinovesima edizione del Campionato italiano Assoluto a Squadre Sociali ha premiato oggi ad Ostia presso il PalaPellicone i nuovi campioni e le nuove Campionesse D'Italia 2014. Nel Kumite maschile, derby tutto Campano con lo Universal Center che si è imposto sul Champion Center in un agguerrita finale per 4 a 2. Nella finale del Kumite femminile si sono scontrate le Fiamme Oro Roma e le ragazze del Gruppo Sportivo Forestale che hanno conquistato il titolo vincendo 4 a 1. Nel Kata maschile I ragazzi del CSKA Genova si sono imposti sulla squadra del Bushido Tivoli per 3 bandierine a 2 mentre nel Kata femminile le ragazze del Gruppo Sportivo Fiamme Oro Roma (Sara Battaglia Viaviana Bottaro Michela Pezzetti) rappresentanti anche della nazionale Italiana, hanno avuto la meglio sul ACSDV Melito per 5 a 0. Le ragazze della nazionale in occasione di questa importante competizione hanno gareggiato in finale con il kata e il bunkai che porteranno tra dieci giorni al Campionato del Mondo di Brema estasiando il pubblico con un bellissimo spettacolo agonistico. La competizione è stata trasmessa in diretta streaming sul sito federale www.fijlkam.it con oltre 1280 visualizzazioni complessive.

Ricordiamo, inoltre, che il video della gara è disponibile sul canale You tube FIJLKAM Official Channel a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=sUqPQYu2Hqg

Di seguito la classifica delle società:

Kumite Maschile: 1° Universal Center (10p) – 2° Champion Center (8p) – 3° SC Domar (6p) – 3° Fiamme Oro (6p).

Kumite Femminile: 1° GS Forestale (10p) – 2° Fiamme Oro (8p) – 3° Olimpia Karate Bergamo (6p) – 3° Kodokan Firenze (6p).

Kata Maschile: 1° CSKA Genova (10p) – 2° Bushido Tivoli (8p) – 3° Athlon Maurino (6p) – 3° Team Karate Camaiore (6p).

Kata Femminile: 1° Fiame Oro (10p) – 2° ACSDV Melito (8p) – 3° Team Bellizzi (6p) – 3° Energy Center (6p)

 
ChiudiArchivio

Mondiali junior, quinto titolo per il Giappone

Miami, 24 ottobre 2014. Il campionato del mondo juniores a Fort Lauderdale ha celebrato la terza giornata, che ha assegnato il quinto titolo iridato al Giappone. Dieci, al momento, le medaglie per il Sol Levante, mentre la Francia con tre terzi posti in una giornata si è portata a quota sei edleggi
Mondiali junior, quinto titolo per il Giappone

Mondiali junior, quinto titolo per il Giappone

Miami, 24 ottobre 2014. Il campionato del mondo juniores a Fort Lauderdale ha celebrato la terza giornata, che ha assegnato il quinto titolo iridato al Giappone. Dieci, al momento, le medaglie per il Sol Levante, mentre la Francia con tre terzi posti in una giornata si è portata a quota sei ed è pur sempre la prima ad inseguire i Maestri. L’Italia è ancora senza il sorriso, ma non c’è nulla da recriminare in quanto Martina Greci nulla ha potuto di fronte a Nami Nabekura (Jpn), finita seconda nei 63 kg, mentre Alessandra Prosdocimo ha perso con Aleksandra Samardzic (Bih) per una sanzione di differenza (2-1) nei 70 kg. Sabato è l’ultima giornata per le gare individuali e nei 78 kg sarà Melora Rosetta a salire sul tatami, ad attenderla l’ungherese Evelin Salanki (Hun), domenica invece le azzurre saranno impegnate nella gara a squadre.

-63 kg

1. MINEI, Miho JPN

2. NABEKURA, Nami JPN

3. HERRMANN, Vivian GER

3. YEATSBROWN, Katiejemima GBR

-70 kg

1. MATIC, Barbara CRO

2. DRYSDALE DALEY, Ebony GBR

3. GAHIE, Marie Eve FRA

3. HELEINE, Melissa FRA

-81 kg

1. MACEDO, Rafael BRA

2. IGOLNIKOV, Mikhail RUS

3. GUGAVA, Levan GEO

3. NDIAYE, Pape Doudou FRA

-90 kg

1. TOTH, Krisztian HUN

2. SHERAZADISHVILI, Nikoloz ESP

3. DE VREEZE, Max NED

3. GVINIASHVILI, Beka GEO

 

 
ChiudiArchivio
FIJLKAM News 35
F

FIJLKAM News 35

Grand Slam ad Abu Dhabi ed European Cup a Malaga
J

Grand Slam ad Abu Dhabi ed European Cup a Malaga

Il racconto Olimpico di Andrea Minguzzi
L

Il racconto Olimpico di Andrea Minguzzi

Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre
J

Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre

Il 25° Campionato italiano Giovanile a Squadre si conclude con il successo dello Shirai Club San Valentino
K

Il 25° Campionato italiano Giovanile a Squadre si conclude con il successo dello Shirai Club San Valentino

Coppa Italia stile libero: conducono le Fiamme Oro
L

Coppa Italia stile libero: conducono le Fiamme Oro

Mondiali junior, Rosetta eliminata. A squadre è Italia-Usa
J

Mondiali junior, Rosetta eliminata. A squadre è Italia-Usa

Proclamate al PalaPellicone le Società Campioni D'Italia di Karate 2014
K

Proclamate al PalaPellicone le Società Campioni D'Italia di Karate 2014

Mondiali junior, quinto titolo per il Giappone
J

Mondiali junior, quinto titolo per il Giappone

Archivio
FIJLKAM - Via dei Sandolini, 79 - 00122 Ostia Lido (Roma) tel +39 0656434605-604 - fax +39 0656434801