Cerca nel sito
Area Riservata Mappa | Contatti | Newsletter |
Sponsor tecnico
Sponsor progetto scuola
Sport Medical
Trocellen
Europa Sport
Fighting Promotion
giugno
FIJLKAM News 23 - 2015
videoARCHIVIOfoto

A Las Vegas per i Mondiali di Lotta

Roma 1 settembre 2015 Dal 7 al 12 Settembre la famosa città statunitense di Las Vegas sarà la sede dei Campionati del mondo di lotta. La nazionale Italiana, dopo essersi allenata nei vari training camp, è pronta per l’appuntamento agonistico più importante dell’anno. Nella Lotta Greco Romanaleggi
A Las Vegas per i Mondiali di Lotta

A Las Vegas per i Mondiali di Lotta

Roma 1 settembre 2015 - Dal 7 al 12 Settembre la famosa città statunitense di Las Vegas sarà la sede dei Campionati del mondo di lotta. La nazionale Italiana, dopo essersi allenata nei vari training camp, è pronta per l’appuntamento agonistico più importante dell’anno.

Nella Lotta Greco Romana gli azzurri che scenderanno sulla materassina di Las Vegas sono: Davide Cascavilla (66Kg), Riccardo Abbrescia (75Kg), Fabio Parisi (85Kg) e l’olimpionico Daigoro Timoncini (98Kg).

 Nello Stile Libero invece, combatteranno per noi Salvatore Mannino (57Kg), Carmelo Lumia (74Kg), Aron Caneva (86Kg) e il vice campione d’Europa Frank Chamizo Marquez (65Kg).

 Per Lotta stile Libero femminile saremo rappresentati dalle azzurre, Silvia Felice (48Kg), la campionessa Europea Juniores Patrizia Liuzzi (53Kg), Carola Rainero (58Kg) e la titolatissima Dalma Caneva (69Kg).

Ad accompagnare la squadra il D.T. Antonino Caudullo, il capo delegazione Luciano Alberti, i tecnici federali Marco Papacci, Michele Liuzzi, Filiberto Delgado, il collaboratore tecnico Beniamino Scibilia, il fisioterapista Roberto Zanghi e gli arbitri Marco Masi ed Edit Dozsa.

Il programma di gara prevede lo svolgimento della manifestazione presso l’Orleans Hotel & Arena www.orleanscasino.com e le competizioni si svolgeranno a partire da lunedì 7 settembre.

 Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale: http://www.vegasworlds2015.com

 Segui la pagina Facebook FIJLKAM per rimanere sempre aggiornato sui Campionati del Mondo di Lotta: https://www.facebook.com/fijlkam

 
ChiudiArchivio

Mondiali cadetti: Italia chiude alla grande con Doro quinto

Roma, 30 agosto 2015 A conclusione dell'ultima frazione del Campionato iridato classe cadetta a Sarajevo (BIH) la squadra italiana ha sfiorato un'altra medaglia, questa volta nello stile libero. Gabriele Doro nei 76 chilogrammi ha esordito con stile contro lo svizzero Pierroz superandolo per 8 a leggi
Mondiali cadetti: Italia chiude alla grande con Doro quinto

Mondiali cadetti: Italia chiude alla grande con Doro quinto

Roma, 30 agosto 2015 - A conclusione dell'ultima frazione del Campionato iridato classe cadetta a Sarajevo (BIH) la squadra italiana ha sfiorato un'altra medaglia, questa volta nello stile libero. Gabriele Doro nei 76 chilogrammi ha esordito con stile contro lo svizzero Pierroz superandolo per 8 a 5. Si è successivamente imposto al turkmeno Gajyyev (8-6) per poi fermarsi di fronte al bulgaro Stefanov, che lo ha mandato a giocarsi il bronzo con il bielorusso Pahasian. Purtroppo la corsa del l'azzurrino si è fermata ai piedi del podio, ma la sua è stata una competizione che ha mostrato come il livello di competitività della Lotta nostrana sia salito anche in questo stile così complesso. "Sono felice e stanco - commenta il Consigliere federale -Marco Arfè - ma ancora pieno di adrenalina e soddisfatto di constatare che anche lo stile libero sta crescendo come le altre specialità. Ottima gara di Doro, ha dato il massimo e anche gli altri azzurri in gara hanno lottato bene pur perdendo. Un oro, un bronzo e due quinti posti ai Mondiali sono un risultato molto positivo. Veramente un'ottima annata".
Risultati completi su https://unitedworldwrestling.org/event/world-championship-2 www.fijlkam.it
 
ChiudiArchivio

Salvatore Purpura medaglia d'oro ai Giochi Del Mediterraneo sulla spiaggia

Il primo Oro dell'Italia ai Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia Pescara 2015 arriva dal Beach Wrestling. Lo conquista Salvatore Purpura grazie alla rinuncia del greco Timofei Xenidis. Bronzo per l'egiziano Moustafa.Nella categoria 90+ vittoria per il siriano Raja Alkrad, Argento per Micheil Tsikoleggi
Salvatore Purpura medaglia d'oro ai Giochi Del Mediterraneo sulla spiaggia

Salvatore Purpura medaglia d'oro ai Giochi Del Mediterraneo sulla spiaggia

Il primo Oro dell'Italia ai Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia Pescara 2015 arriva dal Beach Wrestling. Lo conquista Salvatore Purpura grazie alla rinuncia del greco Timofei Xenidis. Bronzo per l'egiziano Moustafa.

Nella categoria 90+ vittoria per il siriano Raja Alkrad, Argento per Micheil Tsikovani (Grecia), Bronzo per lo spagnolo Juan Francisco Espino Diepa. Il dettaglio degli incontri sul sito www.pescara2015.it.

Nella categoria 70+ Kg femminile primo gradino del podio per l'egiziana Hamza Samar-L'Argento va alla greca Pitsiava Aikaterini Eirini, Bronzo per la francese Jessika Guehaseim.

Nella giornata di venerdì 28 agosto la francese Emilie Dufour ha vinto l'Oro nei 60 kg in finale contro Rabia Lamalsa (Algeria). Terza un'altra algerina, Amine Benabderrahmane.
Nei 70 kg femminile Oro alla greca Agoro Papavasileiou, quarta l'italiana Nicoletta Loisito; nei 70 kg maschile ancora gloria per la Grecia con il successo diApostolos  Taskoudis davanti all'algerino Ait Amrane Mehdi, mentre negli 80 kg maschile Argento per l'azzurro Vincenzo Chiara battuto in finale dall'algerino Hadrid Billel. Terzi a pari 
merito Georgios Koulouchidis (Grecia) e Haidari Osman (Albania). 

 
ChiudiArchivio

Mondiali cadetti, stile libero in scena

Roma, 29 agosto 2015 – Dopo le emozioni di ieri regalate dalla medaglia di bronzo di Elena Esposito, l’Italia rallenta il ritmo a Sarajevo con la prima giornata di gara nello stile libero maschile. Già finita la corsa dei due azzurrini in gara; Francesco Gaddini nei 58 chilogrammi è stato fermato daleggi
Mondiali cadetti, stile libero in scena

Mondiali cadetti, stile libero in scena

Roma, 29 agosto 2015 – Dopo le emozioni di ieri regalate dalla medaglia di bronzo di Elena Esposito, l’Italia rallenta il ritmo a Sarajevo con la prima giornata di gara nello stile libero maschile. Già finita la corsa dei due azzurrini in gara; Francesco Gaddini nei 58 chilogrammi è stato fermato dal turco Ali Cam e non ripescato, mentre Salvatore Diana nei 69 ha subito l’azione dell’azero Ismail Abdullayev che l’ha mandato ai ripescaggi. Qui nulla ha potuto contro il Campione europeo in carica, il  georgiano Iveriko Julakidze.

Domani, nell’ultima giornata della competizione iridata, saranno in gara Davide Amato (46), Jacopo Masotti (63) e Gabriele Doro (76).

https://unitedworldwrestling.org/event/world-championships-2

 
ChiudiArchivio

E’ bronzo Mondiale per Elena Esposito!

Roma, 28 agosto 2015 – Ancora una medaglia mondiale per la squadra azzurra a Sarajevo: Elena Esposito ha conquistato il podio nei 60 chilogrammi. Si è giocata la finale con la kazaka Anina Temirtassova, che ha superato in sicurezza conquistando il bronzo.Partita bene dagli ottavi, ha battuto la mongleggi
E’ bronzo Mondiale per Elena Esposito!

E’ bronzo Mondiale per Elena Esposito!

Roma, 28 agosto 2015 – Ancora una medaglia mondiale per la squadra azzurra a Sarajevo: Elena Esposito ha conquistato il podio nei 60 chilogrammi. Si è giocata la finale con la kazaka Anina Temirtassova, che ha superato in sicurezza conquistando il bronzo.
Partita bene dagli ottavi, ha battuto la mongola Tsolmontuya Enkhbat (5-1), ma ai quarti di finale è stata fermata nettamente dalla russa Mariia Matyushenko che l’ha mandata ai ripescaggi. Qui ha superato al primo turno la messicana Monica Solis (8-6) per poi volare sul podio.

In gara oggi anche Emanuela Liuzzi nei 46 chilogrammi fermata dalla russa Maria Tiumerekova che, cedendo in semifinale alla statunitense Alleida Martinez, non le ha consentito il ripescaggio.
Domani inizia l’ultima parte dei Mondiali, dedicata allo stile llbero maschile: in gara ci saranno gli azzurrini Francesco Gaddini (58) e Salvatore Diana (69).

 
ChiudiArchivio

Mondiali cadetti: quinto posto per Enrica Rinaldi

Roma, 27 agosto 2015 – Ancora emozioni dal Campionato del Mondo cadetto di Sarajevo, ancora un podio sfiorato per la squadra azzurra che oggi ha rischiato di guadagnare un bronzo con Enrica Rinaldi nei 65 chilogrammi. Molto bella la sua gara che l’ha vista partire in sprint e superare la messicana Fleggi
Mondiali cadetti: quinto posto per Enrica Rinaldi

Mondiali cadetti: quinto posto per Enrica Rinaldi

Roma, 27 agosto 2015 – Ancora emozioni dal Campionato del Mondo cadetto di Sarajevo, ancora un podio sfiorato per la squadra azzurra che oggi ha rischiato di guadagnare un bronzo con Enrica Rinaldi nei 65 chilogrammi. Molto bella la sua gara che l’ha vista partire in sprint e superare la messicana Fabiola Givinj Orosco (4-4) per poi arrendersi alla francese Koumba Larroque che l’ha mandata ai ripescaggi. Qui si è imposta sulla bielorussa Mankevich (4-1) ed è andata a contendere il bronzo alla statunitense Kayla Marano. “Enrica ha disputato una gara al massimo delle sue capacità – commenta il Presidente della CNAG Marco Arfè – e credo che il quinto posto mondiale sia comunque un buon risultato. La finale è stata complicata perché avevano un tipo di lotta molto simile, ma l’americana è più potente fisicamente e ha bloccato ogni iniziativa di Enrica.”
Le altre azzurrine in gara Rita Capano e Aurora Campagna sono rimaste lontane dal podio: Capano nei chilogrammi ha esordito contro la giapponese Igarashi che l’ha bloccata mandandola ai ripescaggi. Qui nulla ha potuto contro la kazaka Zaksheskaya. Campagna nei 56 ha perso la qualificazione contro la russa Vaulina, ma non è riuscita ad imporsi nei ripescaggi sull’ungherese Dollak.

Domani prosegue la gara femminile con le azzurrine Emanuela Liuzzi (46) ed Elena Espisito (60).

I risultati di oggi su https://unitedworldwrestling.org/event/world-championships-2

 
ChiudiArchivio

Mondiali cadetti: chiude la greco romana, Menghetti giù dal podio

Roma, 26 agosto 2015 – Il Campionato del Mondo cadetto in svolgimento alla  Sports Hall “Amel Beckovic” di Sarajevo chiude la sua prima frazione, quella della greco romana, con l’azzurrino Nicola Menghetti che è rimasto lontano dal podio nei 42 chilogrammi.L’atleta faentino (bronzo europeo due leggi
Mondiali cadetti: chiude la greco romana, Menghetti giù dal podio

Mondiali cadetti: chiude la greco romana, Menghetti giù dal podio

Roma, 26 agosto 2015 – Il Campionato del Mondo cadetto in svolgimento alla  Sports Hall “Amel Beckovic” di Sarajevo chiude la sua prima frazione, quella della greco romana, con l’azzurrino Nicola Menghetti che è rimasto lontano dal podio nei 42 chilogrammi.
L’atleta faentino (bronzo europeo due settimane fa) ha superato lo statunitense Eric Barnett per 15 a 6 negli ottavi di finale per poi essere fermato ai quarti dal messicano Nestor Delegado (4-7). “Siamo un po’ arrabbiati per come è stato gestito l’incontro dal punto di vista arbitrale – commenta dalla Bosnia il Consigliere federale Marco Arfè – a nostro avviso in modo discutibile. Ma nel nostro sport capita anche questo, dobbiamo farne esperienza in modo positivo e passare alla prossima gara. Domani inizia la femminile e anche le ragazze sono pronte a giocarsi la propria opportunità senza risparmiare nulla. Peccato per la nostra neo campionessa europea Teresa Lumia che non è potuta partire con noi a causa di non buone condizioni fisiche, ma sono certo che anche con le ragazze avremo grandi emozioni”.
Domani in gara ci saranno Rita Capano (49), Aurora Campagna (56) e e Enrica Rinaldi (65).

I podi della gara greco romana su https://unitedworldwrestling.org/event/world-championships-2

 
ChiudiArchivio

Al via a Pescara la 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia

Roma 26 agosto 2015 E’ ufficialmente partita, dal centro di preparazione Olimpica Matteo Pellicone, la squadra Italiana di Beach Wrestling che parteciperà alla 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia, in programma a Pescara dal 28 al 6 settembre. La squadra azzurra è composta da leggi
Al via a Pescara la 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia

Al via a Pescara la 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia

Roma 26 agosto 2015 - E’ ufficialmente partita, dal centro di preparazione Olimpica Matteo Pellicone, la squadra Italiana di Beach Wrestling che parteciperà alla 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia, in programma a Pescara dal 28 al 6 settembre. La squadra azzurra è composta da Gianluca Coco, Annarita Losito, Vincenzo Chiara, Mariano Serreli, Salvatore Purpura e Majcol Vinante, accompagnati dai tecnici Luciano Ortelli, Vincenzo Piroddu  e dal capo delegazione Dominic Aloisio. Le gare, per il Beach Wrestling, sono previste per il 28 e 29 agosto presso l’arena del mare di Pescara.

 Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento: http://www.pescara2015.it/

 
ChiudiArchivio

Giovanni Freni Campione del Mondo cadetto!

Roma, 25 agosto 2015 – Si innalza il tricolore nella Sports Hall “Amel Beckovic” di Sarajevo e suona l’inno di Mameli grazie al giovane Giovanni Freni che ha conquistato il titolo iridato cadetto nella Lotta greco romana, categoria 50 chilogrammi.L’atleta torinese ha battuto in finale, con lucidità,leggi
Giovanni Freni Campione del Mondo cadetto!

Giovanni Freni Campione del Mondo cadetto!

Roma, 25 agosto 2015 – Si innalza il tricolore nella Sports Hall “Amel Beckovic” di Sarajevo e suona l’inno di Mameli grazie al giovane Giovanni Freni che ha conquistato il titolo iridato cadetto nella Lotta greco romana, categoria 50 chilogrammi.
L’atleta torinese ha battuto in finale, con lucidità, determinazione e grandissima presenza di spirito, Emin Sefershaev infliggendogli un chiaro 6 a 4 che nemmeno il tentativo di challenge della squadra russa ha potuto mettere in pericolo. Ha esordito negli ottavi battendo nettamente il kirghiso Kaniet Kubanov (9-0), poi ai quarti il rumeno Razvan Arnaut (7-4) per conquistarsi la finale a spese del turco Abdulsamet Basar (7-2). Grandissima prestazione per il giovane Freni che solo due settimane fa ha conquistato il bronzo europeo.

Gli altri Azzurrini in gara oggi sono rimasti lontani dal podio: Jacopo Sandron nei 54 chilogrammi è stato fermato alle eliminatorie dall’armeno Minasyan Tigran, Mirco Minguzzi nei 63 è passato agli ottavi battendo il serbo Akos Polgar (4-3) per poi essere eliminato dall’ungherese Tamas Levai, mentre Ignazio Sanfilippo nei 58 chilogrammi è stato fermato dall’azero Mammadli Hasanov.

Domani in gara ci sarà Nicola Menghetti nei 42 chilogrammi.

 
ChiudiArchivio
A Las Vegas per i Mondiali di Lotta
L

A Las Vegas per i Mondiali di Lotta

Mondiali cadetti: Italia chiude alla grande con Doro quinto
L

Mondiali cadetti: Italia chiude alla grande con Doro quinto

Salvatore Purpura medaglia d'oro ai Giochi Del Mediterraneo sulla spiaggia
L
F

Salvatore Purpura medaglia d'oro ai Giochi Del Mediterraneo sulla spiaggia

Mondiali cadetti, stile libero in scena
L

Mondiali cadetti, stile libero in scena

E’ bronzo Mondiale per Elena Esposito!
L

E’ bronzo Mondiale per Elena Esposito!

Mondiali cadetti: quinto posto per Enrica Rinaldi
L

Mondiali cadetti: quinto posto per Enrica Rinaldi

Mondiali cadetti: chiude la greco romana, Menghetti giù dal podio
L

Mondiali cadetti: chiude la greco romana, Menghetti giù dal podio

Al via a Pescara la 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia
L
F

Al via a Pescara la 1° edizione dei Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia

Giovanni Freni Campione del Mondo cadetto!
L

Giovanni Freni Campione del Mondo cadetto!

Archivio
FIJLKAM - Via dei Sandolini, 79 - 00122 Ostia Lido (Roma) tel +39 06.56434602-603 - fax +39 0656434801