Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/campania/comitato2021/MGA/medium/fijlkamamga.jpg
MGA

La nuova era dell’MGA Campania FIJLKAM

 

Ufficialmente riunita ed ufficializzata, con tanto di accettazione di incarico, la nuova Commissione, della Sezione Regionale Campania MGA (Metodo Globale Autodifesa) FiJLKAM.

   I componenti: Domenico Farina, Luigi Garofalo, Riccardo Marzi, capitanati dal Fiduciario Regionale MGA, Luigi Di Maio (nomina, prot. 08 del 24.06.2021), si sono riuniti per l’organizzazione e l’operatività da porsi in campo, in questo nuovo Quadriennio Olimpico (anche se di fatto, causa pandemica, ridotto, in un lasso di tempo minore, considerate, le ritardate assemblee elettive, che de quo, si sono tenute solo nel 2021).

   Chiare, le linee guida individuate, come chiari, gli obiettivi a cui riferirsi, in progettualità e, per l’ordinaria, istituzionale, attività Federale.

   Individuata la data e l’appuntamento aggiornativo, promozionale, formativo, riservato a tutti e tre i livelli operanti sul territorio regionale (20.11.2021), come la costrizione, per sovrapposizione di date utili, che scaturisce nello slittamento al prossimo anno, per i corsi di formazione per 1° e 2° livello MGA.

   Quello che maggiormente colpisce, è l’entusiasmo che condivide questo gruppo di lavoro che si spera, riesca a coinvolgere e convogliare tutte le energie, affinchè tutti gli abilitati in questo settore, ritrovino stesso entusiasmo e maggiore voglia partecipativa alle iniziative che si andranno a porre in essere.

   Occhio particolare vuole essere posto alle categorie “svantaggiate” ma, bisognose maggiormente, di attenzione, in un ambiente sociale sempre più a rischio, a tutela, della propria ed altrui integrità. Così come l’attenzione che sarà posta in essere nel correlare le varie sfaccettature e peculiarità del mondo marziale in correlazione con l’unica ed ufficiale, riconosciuta, metodologia ed abilitazione alla Difesa Personale, a tutela delle minoranze “deboli”.

   Guarderemo con attenzione il futuro programmatico posto in essere da questo gruppo, figlio di una ventata di rinnovamento regionale che pone le sue radici e partenza, dall’elezione del nuovo Presidente Regionale, Antonio Bracciante.

   Ad Majora (LdM)! 


 
 
Luigi Di Maio (ovviamente, non il politico pentastellato), nato a Salerno il 24.10.1959. Primo di 5 fratelli (2 femmine, 2 maschi). Figlio di un imprenditore edile campano (alquanto quotato negli anni ‘60/’80), con al suo attivo, anche una azienda di trasformazione e lavorazione del marmo e, di una abilitata magistrale ed al

conservatorio musicale (pianoforte), con brevi periodi dedicati all’insegnamento nelle scuole ma, principalmente votato alla famiglia.
Da sempre curioso ed aperto all’arte, alla cultura, al sociale, allo sport, alla sperimentazione (specie su se stesso, nello sport), all’approfondimento di varie tematiche, versatile, eclettico.