Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Follonica capitale del karate con il 19° Open di Toscana

images/large/Palagolfo.jpg

La città di Follonica torna ad essere la protagonista nazionale del grande karate italiano Fijlkam. Sta per prendere il via, infatti, la diciannovesima edizione dell’Open di Toscana, sesta volta nel capoluogo maremmano. Anche per quest’anno saranno presenti le categorie Senior in apertura di manifestazione, dal venerdì pomeriggio del 14 febbraio. Inoltre scenderanno nuovamente sui tatami le classi Master di Kata affiancate quest’anno anche dal Kumite. I Master, infatti, sono un progetto di agonismo over 35 anni molto sentito dalla Federazione Fijlkam. Per questi tre giorni sono attesi oltre 1600 atleti da quasi 300  3106346società sportive, numeri che superano i precedenti record di presenze. Le fasce d’età interessate saranno quelle secondo il regolamento mondiale WKF (World Karate Federation): Under 14, Cadetti, Juniors, Under21, Senior e Master. Tra gli organizzatori la capofila è l’Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino che viene affiancata dallo Shingitai Pisa e dallo Sport Karate Follonica. Una collaborazione proficua grazie al prezioso contributo del Comitato Regionale Toscano Settore Karate presieduto dal M° Enzo Bertocci. Il PalaGolfo di Follonica come sempre sarà gremito di pubblico sugli spalti a tifare i propri atleti nel kumite (combattimento) e nel kata (forme). Il programma di gara partirà il venerdì pomeriggio: apertura delle operazioni di accredito e peso alle ore 14, quindi a seguire il Kumite Senior, Under21 e Master. Il sabato ci saranno gli scontri di combattimento dagli Under 14, con l’inizio dei match previsto per le ore 9 e la fine per la tarda serata. La domenica invece toccherà al kata con l’inizio della gara per le ore 9 circa: dai giovani degli Under 14 fino ai Master. Per le delegazioni che arrivano da più lontano sarà possibile effettuare operazioni di peso e accredito tecnici e atleti anche dal venerdì. Attenzione alla novità sul kata: per la prima volta in gare Open Fijlkam in Italia, verrà arbitrato con il nuovo regolamento a punteggio con il sistema Sportdata ed i tablet. Ricordiamo inoltre che l’edizione 2020 dell’Open di Toscana rientra nelle gare a punteggio per il ranking della Nazionale Giovanile di Karate Fijlkam, con un fattore di moltiplicazione pari a 4. Le categorie di ranking sono Cadets e Juniors di Kata e Kumite. Inoltre il 19° Open di Toscana è inclusa tra le gare promozionali di kata per atleti con disabilità, che gareggeranno domenica 16 marzo. (Fonte: fijlkam.it/toscana)