Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2019/medium/trofeo_citta_di_colombo_kamano_toniolo.jpg
Judo

Judoka FVG protagonisti a Genova: sono ben 8 le medaglie raccolte dagli U21!

Sono ben 8 le medaglie conquistate e tre i quinti posti raccolti dai nostri corregionali in occasione del 31°Trofeo "Città di Colombo", seconda tappa del Grand Prix Cadetti/Junior 2019.
La manifestazione, che ha visto oltre 800 atleti calcare tra sabato e domenica il tatami allestito presso l’ RDS Stadium di Genova, ha evidenziato dunque ancora una volta l’ottimo stato di salute del judo FVG. 

Nella gara di sabato, riservata ai cadetti e orfana di diversi atleti per la concomitanza con l’European Cup di Zagabria, il miglior risultato di giornata è stato quello raccolto da Marco Corte (SGT) che nell’affollata categoria dei 60kg si è fermato ai piedi del podio, 5°. Bottino magro purtroppo per gli U18 regionali, al contrario di quanto fatto oggi dagli U21 che sul podio ci sono saliti per ben 8 volte.

La medaglia d’oro è finita al collo di Kenny Bedel (Polisportiva Villanova) ed Elisa Toniolo (SGT), che hanno portato a casa il successo grazie a 4 incontri vinti a testa, rispettivamente nei 90kg e nei 63kg. E se per arrivare in fondo Kenny ha dovuto superare anche i corregionali Zilioli e Pigozzo, la finale dei 63kg ha offerto uno scontro tutto FVG tra Elisa e l’atleta del DLF Yama Arashi Udine Michelle Kamano, al primo anno di categoria. Oltre alla Kamano, un’altra splendida prova d’argento è stata quella offerta da Kail Basset (Dojo Sacile) che nei 60kg si è arreso soltanto al torinese Nicolò Malara. Conclusione di giornata in bellezza con altre 4 medaglie conquistate, tutte di bronzo: due sono finite al collo degli atleti dello Yama Arashi Udine Francesco Cargnelutti (66kg) ed Arianna Stacco (78kg) mentre le restanti le hanno meritate Carlotta Finotto (Dojo Udine) nei 52kg e Riccardo Lagni (Skorpion Pordenone) nei 55kg. Gioia del podio sfuggita di un soffio per Luca Pigozzo (Judo Club San Vito) che, dopo la sconfitta con Bedel, si è dovuto arrendere nella finalina per il bronzo al torinese Riccardo Vallino, e per Lorenzo Coceancigh (DLF Yama Arashi Udine) che si è giocato il terzo posto in uno scontro fratricida con il compagno di club Cargnelutti.

Di seguito le classifiche complete delle due giornate di gara: 

pdf 31° TORNEO GENOVA CITTA’ DI COLOMBO GRAND PRIX CA Risultati Finali (541 KB)

pdf 31° TORNEO GENOVA CITTA’ DI COLOMBO GRAND PRIX JU Risultati Finali