Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

26° Torneo Internazionale “Città di Sassari” e Sardinia Beach Wrestling: al via nel fine settimana

Roma, 15 giugno 2021 – Tutto pronto per i due eventi di lotta olimpica e di beach wrestling, in programma nel fine settimana a Sassari.

Sabato 19 giugno andrà in scena il 26° Torneo Internazionale “Città di Sassari” per gli Juniors e i Seniors di lotta femminile, stile libero e greco romana, alla Palestra Comunale “Gigi Santoru”, organizzato dalla Polisportiva Athlon Sassari e dalla FIJLKAM.

Sia per gli juniors che per i seniors, le gare inizieranno con i turni di qualificazione alle 10:00, si proseguirà con i ripescaggi alle 13:00 e si concluderà con le finali per il bronzo e per l’oro dalle 15:30 alle 19:00. Un totale di 73 atleti, tra cui gli azzurri Salvatore Diana (79 kg) per lo stile libero, Victor Carabet (67 kg) per la greco romana, Morena De Vita (59 kg), Eleni Pjollaj (76 kg) e Enrica Rinaldi (76 kg) per la femminile.

Saranno presenti, oltre alla nazionale italiana, le squadre nazionali della Russia stile libero e greco romana con i loro qualificati olimpici; l’atleta olimpionico peruviano di stile libero Ambrocio Piscina (86 kg); parte della squadra nazionale del Canada; e molte altre nazioni come Austria, Iraq, Angola, Tunisia, Egitto, Portogallo, Macedonia, Spagna, Malta, Svizzera.

Domenica 20, invece, l’attenzione si sposterà a Stintino, alla spiaggia dello Yatch Club “L’Ancora”, per il 16° Torneo Internazionale Beach Wrestling Sardinia, sempre organizzato dall’Athlon Sassari e dalla FIJLKAM, con atleti cadetti, junior e senior. Stavolta il torneo si svilupperà su una sola giornata, con le fasi eliminatorie tra le 10:00 e le 12:30 e le finali, di tutte le categorie, tra le 12:30 e le 14:30.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su YouTube nel canale della Polisportiva Athlon.