Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Argento di Carola Paissoni nell’European Open a Madrid

images/20160605_Madrid.jpg

Madrid, 5 giugno 2016. Carola Paissoni ha conquistato la medaglia d’argento dei 70 kg nell’European Open a Madrid, torneo che ha registrato la partecipazione di 255 atleti di 26 nazioni. Per la ventiduenne torinese la gara è stata sofferta e le prime due vittorie, rispettivamente su Maria del Mar Paredes (Spa) e Alix Reanud-Roy (Can), sono maturate per differenza di sanzioni, mentre il successo in semifinale su Katiejemima Yeatsbrown (Gbr) è stato determinato da uno yuko con le sanzioni fissate sul 3-3. La finale con l’olandese Sanne Van Dijke è stata compromessa dopo un minuto quando Paissoni ha incassato waza ari di sode tsuri komi goshi, per proseguire poi a cercare una soluzione fin quasi la fine, sopraggiunta a pochi secondi dal termine per aver preso una gamba dell’olandese. Niente da fare invece per gli altri italiani in gara, che sono stati eliminati tutti al primo turno, Stella Brachelente nei 48 kg, Giorgia Dalla Corte nei 63 kg, Federica Pinnelli nei +78 kg, Nicola Becchetti e Antonio Scialla nei +100 kg.

Altre News