Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A Uster brillano l’argento di Geri ed il bronzo di Marconcini

images/20161211_Uster_Geri.JPG

Ostia, 11 dicembre 2016. Argento al collo di Eleonora Geri e bronzo a quello di Matteo Marconcini nella seconda giornata di gare individuali a Uster, nella 37esima edizione dei campionati del mondo militari. Sono state due gare eccellenti, sia quella nei +78 kg di Eleonora Geri, che Luigi Guido ha commentato così: “Eleonora ha fatto molto bene, soprattutto considerando la poca esperienza in gare di questo livello, ha vinto con Francia, Cina, Russia e perso con l’altra cinese”, così come la gara di Matteo Marconcini è stata ancora molto convincente. “La gara degli 81 kg è stata di altissimo livello – ha detto ancora Guido - e Matteo ha meritato il bronzo con 7 incontri, superando in finale per il terzo posto il coreano Lee, quinto ai mondiali senior ad Astana 2015. Gara molto intelligente, diligenza tattica perfetta e transizione ne waza impeccabile. Un solo errore, al secondo incontro con l’altro coreano, Matteo si è fatto sorprendere. Quel coreano si è poi piazzato secondo, sconfitto in finale da Khubetsov”.

20161211 Uster Marconcini

Altre News