Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Piras d’oro a Belgrado, terze Adrasti e Giorda

images/EJU-European-Judo-Open-Men-und-Women-Belgrade-2017-09-23-Kostadin-Andonov-287130.jpg

Ostia, 23 settembre 2017. Primo posto per Matteo Piras a Belgrado, dov’è in corso l’European Open con 240 atleti di 30 nazioni. Cinque le vittorie ottenute nei 66 kg dal 23enne torinese per mettere al collo la medaglia d’oro, mentre Elisa Adrasti e Francesca Giorda si sono classificate al terzo posto rispettivamente nei 48 e 52 kg. Nella seconda giornata sono attesi alla prova Walter Facente, Luca Ardizio e Linda Politi. “Sono felice della mia gara – ha detto Matteo Piras - più per il modo in cui ho affrontato gli incontri e come li ho gestiti che per la medaglia in per sè... che è frutto di un lavoro fatto con i tecnici dei Carabinieri, e che è solo all’inizio! Quindi c’è ancora molto da fare, da perfezionare e da mettere a punto! Ma la corsa comunque, è molto lunga... ci siamo solo allacciati le scarpe!”.

- risultati