Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Carolina Costa è d’oro all’Europeo IBSA a Genova

images/large/20190727_IBSA_1.jpg

Medaglia d’oro per Carolina Costa a Genova in occasione dei Campionati Europei IBSA. Nei +70 kg la forte atleta messinese ha superato nell’ordine l’azera Dursadaf Karimova, l’ucraina Anastasiia Harnyk e infine Khatira Ismiyeva dell’Azerbaigian. Si tratta di successo che consente a Carolina di compiere un altro passo verso la qualificazione alle Paralimpiadi a Tokyo 2020. “È una gioia indescrivibile – ha detto Carolina - vincere l’Europeo in Italia ha un sapore ancora più bello. Ero molto tesa sapendo di combattere davanti a tanti amici e parenti venuti a Genova apposta per me. Tokyo 2020? Non mi nascondo, voglio le Paralimpiadi ed inizio a sentirne il profumo”. Soddisfatto anche il Maestro Roberto Tamanti, Tecnico della Nazionale italiana: “L’oro di Carolina è il giusto premio per gli sforzi di un gruppo che ha lavorato tanto in questi mesi. Dopo i buoni piazzamenti, due quinti e altrettanti settimi posti, meritavamo una gioia così grande. Il bilancio della Fispic è senz’altro positivo”. Lo staff azzurro composto anche dal direttore sportivo Rosario Valastro e dall’allenatore Silvio Tavoletta ha seguito anche Matilde Lauria, quinta nei 70 kg, Michela Peli, quinta nei +70 kg, Federico Dura e Simone Cannizzaro, settimi nei 73 kg, mentre i giovanissimi Dong Dong Camanni (16 anni) e Valerio Arancio Febbo (17 anni) hanno assaporato l’emozione del debutto.

Altre News