Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Agnese Zucco di bronzo! Italia a quota 7 all’European Cadet Cup a Gyor

images/large/20191117_Gyor_AZucco_Fitness.jpg

Seconda giornata a Gyor per l’European Cadet Cup e settima medaglia per l’Italia che, al bottino d’oro (1), argento (3) e bronzo (2) di sabato, ha aggiunto il bel terzo posto di Agnese Zucco nei 57 kg. Dopo la vittoria iniziale con l’ucraina Olha Drih, l’atleta romana si è dovuta arrendere all’esuberanza della slovena Tina Kovac, una sconfitta che ha ricaricato le motivazioni di Agnese e l’ungherese Fruzsina Peter, la serba Milica Latkovic e l’olandese Blanca Uijtendaal, praticamente travolte, hanno avuto il modo di rendersene conto. Una medaglia di bronzo che soddisfa l’atleta, ma anche il suo coach, Salvatore Ferro, che ha detto: “Si torna da Gyor con l’argento di Asia Avanzato, il bronzo di Agnese Zucco ed il quinto posto di Valerio Ferro, complimenti a loro e anche a Daniele Pelliccia, Edoardo Fanelli e Alessia Beolchi, bravi tutti!”. Con i quinti posti di Tiziana Marini nei +70 kg e di Ludovico Urbani nei +90 kg, l’Italia U18 composta da 29 atleti tira le somme e conta ben undici atleti ad aver disputato una finale ed il terzo posto nel medagliere .

Altre News