Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Stage FIJLKAM a Lignano, ‘è l’ambiente giusto in vista degli Europei U21’

images/large/20210824_StageLignanoToniolo-Piccirillo.jpg

Prosegue senza sosta il lavoro dei 500 judoka sui tatami del Bella Italia Village a Lignano e la soddisfazione per questa sedicesima edizione dello Stage Internazionale FIJLKAM di judo è palpabile fra i coach italiani e stranieri e, soprattutto, fra i numerosissimi atleti.

“Ieri la prima giornata di camp è trascorsa in modo ottimale. -ha commentato il tecnico federale Raffaele Toniolo- I convocati della squadra Juniores si sono allenati bene e questo è l'ambiente giusto per effettuare la prima parte della preparazione in vista degli Europei di categoria che si svolgeranno in Lussemburgo dal 9 al 12 settembre. Il livello dei tre gruppi di lavoro è buono e i numeri sono soddisfacenti”.

“Grande entusiasmo e grande risposta del judo giovanile italiano a questa 16^ edizione, -ha aggiunto il collega di Toniolo, Sandro Piccirillo- tanti i giovani Esordienti e Cadetti che hanno affollato il tatami in questa prima giornata, sono  stato particolarmente soddisfatto per l'attenzione prestata a queste proposte, e nonostante pochi giorni fa siamo ritornati da Riga tanti cadetti sono ritornati a lavorare sul tatami. Un ringraziamento ai tecnici stranieri che con la loro esperienza stanno contribuendo alle lezioni in questo stage”.

Altre News