Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 27 gennaio 2018 - Dalla WKF Premier League Karate1 di Parigi arrivano risultati cautamente incoraggianti per quanto riguarda gli atleti della Nazionale Italiana. Sara Cardin conferma le sue ambizioni di podio conquistando la finale per il bronzo in programma domani mattina, stessa sorte per Luca Maresca1510831 1548676612038288 3950594087529304292 n che - in gara con i colori del proprio gruppo sportivo - cercherà di conquistare il podio nella gara di Kumite individuale maschile della categoria 67 kg. Le due gare di finale saranno visibili gratuitamente in diretta tv a partire dalle ore 10.00 su Repubblica.tv e - on line, in streaming - sul sito ufficiale della Fijlkam. Sara Cardin (55 kg) ha conquistato la finale per il bronzo vincendo brillantemente la propria pool: successo contro la giapponese Sara Yamada (2-0), vittoria con l’azera Ilaha Gasimova (5-0), successo tirato (3-2) contro l’egiziana Yassmin Attia. In semifinale, la sconfitta di misura (0-1) contro la malese Syakilla Jefry Krishnan le ha negato la finale per l’oro, ma l’atleta azzurra è ancora in corsa per salire sul podio. Nella gara individuale di Kumite maschile l’acuto italiano è arrivato dall’azzurro Luca Maresca - nell’occasione in gara con i colori delle Fiamme Oro - che approda in semifinale dopo un percorso esaltante: la sconfitta (0-3) contro il francese Dacosta gli ha precluso la finale per l’oro, ma l'atleta potrà certificare la sua brillante prestazione già domani mattina quando  - alle 10.00 - diretta tv su Repubblica.tv - scenderà sul tatami parigino per cercare di conquistare la medaglia di bronzo.
La giornata odierna non ha regalato altrettante soddisfazioni ai colori azzurri; nella gara di Kata individuale maschile Alessandro Iodice si è fermato al primo turno contro il francese Enzo Montarello (0-5), migliore il percorso di Mattia Busato giunto fino alla finale di pool dopo aver superato i primi tre incontri con il marocchino Bilal Benkacem, lo spagnolo Sergio Galan Lopez e il turco Emre Vefa Goktas. Il migliore degli italiani a fine giornata è Samuel Stea arrivato fino ai ripescaggi dove viene eliminato dallo spagnolo Damian Hugo Quintero.

Nella gara maschile di Kumite individuale si ferma al primo turno la corsa di Nello Maestri (84 kg) che viene battuto dal francese Farouk Abdesselem, stessa sorte per Giuseppe Tesoro che viene sconfitto (0-1) dall’olandese Petersen. Michele Martina supera il primo turno contro il francese Sally Diop, ma cade nel turno successivo (2-3) contro l’olandese Brian Timmermans. Nella gara del raggruppamento degli + 84 kg, non c’è gloria neppure per Simone Marino che - pur vincendo all’esordio (4-3) contro il turco Ridvan Kaptan - si ferma subito dopo (4-5) contro il saudita Tareg Hamedi. Disco rosso nel secondo turno anche per Stefano Maniscalco che dopo aver superato per 4-2 il coreano Kim Rak Won, viene sconfitto dal francese Klouz.
Nella gara individuale di Kumite femminile si ferma al primo turno il percorso di Silvia Semeraro (68 kg) battuta di misura (0-1) all’esordio dalla slovacca Miroslava Kopunova. Non va meglio a Viola Lallo - nei 61 kg - eliminata al primo turno dall’austriaca Alisa Bunchinger per hantei (3-3). Nello stesso raggruppamento, Laura Pasqua vince brillantemente (5-0) il suo primo con la statunitense Asley Hill, ma viene eliminata subito dopo (0-2) dalla francese Leila Heurtault. Da domani si riparte, con Sara Cardin e Luca Maresca in gara per una medaglia.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailingModule == 'undefined'){ var acymailingModule = []; } acymailingModule['emailRegex'] = /^[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+(?:\.[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+)*\@([a-z0-9-]+\.)+[a-z0-9]{2,10}$/i; acymailingModule['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailingModule['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailingModule['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailingModule['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailingModule['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailingModule['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailingModule['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailingModule['level'] = 'enterprise'; acymailingModule['reqFieldsformAcymailing30271'] = Array('name','html'); acymailingModule['validFieldsformAcymailing30271'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing30271'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing30271']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing30271']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); /* $( document ).ready(function() { function SetCookie(cname, cvalue, exdays) { var d = new Date(); d.setTime(d.getTime() + (exdays*24*60*60*1000)); var expires = "expires="+d.toUTCString(); document.cookie = cname + "=" + cvalue + "; " + expires + "; path=/"; console.log(document.cookie); } function GetCookie(cname) { var name = cname + "="; var ca = document.cookie.split(';'); for(var i=0; i Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";