Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Raduni Collegiali per il 26° Grand Prix Croatia 2017 di Samobor

images/News_Karate/Samobor_PrntVer_site-5.jpg

Roma, 3 gennaio 2017. È iniziato il quadriennio che porterà il karate nel mondo olimpico. Questo periodo rappresenterà un momento importante per la Federazione e con questi collegiali si iniziano a dare le linee guida del percorso che ci porterà a Tokyo 2020. I raduni si terranno dal 9 al 12 gennaio 2017. Il raduno collegiale under 21 e seniores di kata e kumite ed il raduno cadetti/juniores giovanile di kata si svolgeranno al “Centro Olimpico Matteo Pellicone” di Ostia, mentre raduno cadetti/juniores di kumite si terrà a Lignano Sabbiadoro (UD) presso il “Ge Tur Village”. Gli allenamenti under 21 e seniores saranno condotti dagli allenatori federali Claudio Guazzaroni, Savio Loria, Roberta Sodero e dal preparatore atletico Vincenzo Figuccio coordinati dal DT Pierluigi Aschieri. Gli allenamenti del kata cadetti/juniores si svolgeranno sotto la guida degli allenatori federali Lucio Maurino e Roberta Sodero mentre quelli del kumite saranno condotti da Massimo Portoghese, Giorgio Rainoldi e Vincenzo Riccardi. Terminati i rispettivi raduni gli atleti cadetti e juniores convocati partiranno per Samobor (Croazia) per partecipare al “26° Grand Prix Croazia” in programma il 13, 14 e 15 gennaio 2017. La competizione sarà in test importante in vista dei prossimi “Campionati Europei Giovanili” in programma a Sofia (Bulgaria) dal 17 al 19 febbraio 2017”. Tutte le info riguardo i collegiali e la gara in Croazia Qui.

 

Altre News