Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo l'emozione-Chamizo, ecco le novità dall'UWW che assegna gli Europei juniores a Roma

images/News_Lotta/UWW_panorama.jpg

Roma, 27 agosto 2017 - Nonostante sia ancora viva l'emozione per la conquista del secondo titolo iridato dell'Azzurro Frank Chamizo, ottenuta ieri sera all'AccorHotels Arena di Parigi, già si passa a parlare di futuro nel mondo della Lotta.

Innanzitutto per l'Italia c'è una grande notizia: l'assegnazione dei Campionati Europei juniores a Roma. L'evento si svolgerà dal 31 luglio al 5 agosto 2018, come da calendario internazionale.

Tra le altre decisioni, sicuramente la più importante tra quelle prese dal Bureau della United World Wrestling (UWW, la Federazione Mondiale) riunito a Bercy, riguarda le nuove categorie di peso per le gare internazionali e per le prossime Olimpiadi (Tokyo 2020). Si passa a dieci categorie totali per ogni specialità, delle quali sei saranno quelle olimpiche (qui evidenziate in grassetto):

Stile libero: 57, 61, 65, 70, 74, 79, 86, 92, 97, 125 chilogrammi; 

Femminile: 5053, 55, 57, 59, 62, 65, 68, 72, 76 chilogrammi;

Greco romana: 55, 60, 63, 67, 72, 77, 82, 8797130 chilogrammi.

Le nuove categorie saranno valide a partire dal 1° gennaio 2018 per le competizioni Seniores, Under 23 e Juniores. 

Il Bureau ha deliberato anche sul nuovo programma di gara che sarà valido a partire dal 1° gennaio 2018, sperimentato quest'anno in occasione degli Europei cadetti, e che prevede un format su due giorni di gara: eliminatorie e semifinali il primo giorno, ripescaggi e finali il secondo. E' previsto anche il "doppio peso", la tolleranza di 2 chilogrammi per il secondo giorno è garantita per il primo anno.

Sono stati, inoltre, assegnati altri Campionati come gli Europei seniores che si svolgeranno a Kapiisk (Russia), i Mondiali Under 23  a Bucharest (Romania), i Mondiali Juniores a Trnava (Slovacchia) e i Mondiali Cadetti a Zagabria (Croazia).

Ulteriori nuove deliberazioni, come le categorie di peso dei Campionati Cadetti e Schoolboys o il programma formativo degli Arbitri per il quadriennio, verranno comunicate dall'UWW nei prossimi giorni attraverso il suo portale (https://unitedworldwrestling.org). 

Altre News