Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/karate/medium/srcikata2021longaronebis.jpg
Karate

BUONA LA PRIMA! LA RIPARTENZA DEL KARATE VENETO E COMINCIATA CON IL KATA

E’ il Target Castelfranco del M.o Niki Mardegan ad affermarsi quale migliore veneta nella specialità del kata ottenendo il maggior numero di titoli regionali in occasione della selezione regionale per il campionato italiano nella specialità del kata. La società trevigiana conquista 3 medaglie d’oro nell’Assoluto maschile, Cadette e Juniores femminile, segue lo Sen Shi Kai Rovigo del M.o Roversi che si impone nei Cadetti e Juniores maschile. Asi karate Veneto nell’Assoluto femminile, il T.SK.S. nell’Esordiente femminile e il Karate Vedelago in quella maschile chiudono la classifica con un titolo ciascuno.

La gara, valevole anche come campionato regionale, ha assegnato 8 titoli, 4 maschili e 4 femminili, tra i 64 atleti che si sono presentati ai nastri di partenza in rappresentanza delle 10 società iscritte all’evento. Gli atleti veneti qualificati alle finali nazionali in programma al Palafijlkam sono 40 e saranno impegnati nel lungo fine settimana dal 9 all’11 luglio.

La selezione è stata ospitata presso il capiente palasport di Longarone (Belluno), struttura che ci ha permesso di operare in massima sicurezza, grazie alla collaborazione della T.SK.S di Calalzo di Cadore, sotto la guida del Maestro Roberto Bacchilega, che ha egregiamente svolto il compito di comitato organizzatore locale.

E’ stato il primo evento ufficiale in regione svolto nel rispetto del rigido protocollo anti covid emanato dalla federazione. Tutti gli atleti, prima dell’accredito, sono stati sottoposti ad un tampone rapido dal servizio medico sotto la supervisione del Covid Manager e solo dopo il responso di negatività sono stati ammessi alla gara.

Tutto è andato per il meglio e gli orari esposti sono stati rispettati come pure gli ufficiali di gara hanno condotto la gara secondo le nuove modalità previste dal regolamento della specialità.

Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il Vice Presidente Vladi Vardiero – di questa prima prova dopo la pandemia. Una programmazione oculata, la comprensione dei tecnici e dirigenti delle società presenti e la dedizione degli ufficiali di gara hanno consentito di condurre una gara in sicurezza nel rispetto del protocollo federale e nei tempi previsti. C’è grande voglia di ripartire – ha concluso Vardiero – e oggi i nostri atleti ci hanno dimostrato che siamo pronti a farlo!

I nuovi campioni regionali sono risultati essere i seguenti:

CECCONI GIULIA

Esordienti Femminile

T.SK.S Calalzo di Cadore

BINOTTO GIOSUE’

Esordienti Maschile

Vedelago Karate Club

STANGHERLIN SOFIA

Cadette Femminile

Sport Target Castelfranco

CALABRESE LUCA

Cadetti Maschile

Sen Shin Kai Rovigo

MARCHETTI GIULIA

Juniores Femminile

Sport Target Castelfranco

CALABRESE LUCA

Juniores Maschile

Sen Shin Kai Rovigo

REALE FRANCESCA

Assoluto Femminile

Asi Karate Veneto

GENTILINI ALESSANDRO

Assoluto Maschile

Sport Target Castelfranco