Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/liguria/medium/ponte_GE.png
News

La FIJLKAM sale sul tatami per “Genova nel Cuore”

Nei giorni immediatamente seguenti la tragedia del Ponte Morandi si percepiva a Genova un’atmosfera surreale e, soprattutto, cupa. Nonostante fosse la settimana di Ferragosto, il sole splendente, i giorni dell’ “Italia in vacanza" colpiva il silenzio, la necessità di fermarsi, di pensare, di piangere, di elaborare il lutto che aveva colpito una Città intera e non solo. Si era spezzato IL ponte, ciò che univa la città e le persone tra loro e quella frattura aveva inghiottito decine di vite.
Il Ponte Morandi sino al 14 agosto 2018 era semplicemente il ponte sul Polcevera o il ponte di Brooklyn in salsa ligure: è diventato il simbolo del destino, un destino che ogni genovese, ogni ligure ha sentito come proprio avendo percorso quel ponte centinaia di volte nella sua vita, un destino beffardo che ha spezzato in pochi secondi la vita di quarantatre persone.
A distanza di circa due mesi, a Genova si percepisce la voglia di vita, di rialzarsi, di ricostruire presto e bene, di aiutare chi ha sofferto e sta ancora soffrendo.
Le iniziative di solidarietà a favore di vittime e sfollati sono numerose.
In questo ambito, anche la FIJLKAM , in occasione della Settimana Europea dello Sport, ha raccolto con entusiasmo l’invito a partecipare, sabato 29 settembre 2018 nella splendida cornice del Porto Antico di Genova, ad un’iniziativa di sport e solidarietà. Nei Punti Autorizzati dal Comune si potranno acquistare le magliette solidali di “Genova nel Cuore” il cui ricavato andrà ad azioni in favore delle vittime e degli sfollati.
Dalle ore 14 alle ore 19, nelle apposite aree allestite per l'occasione, i visitatori potranno provare moltissime discipline sportive. La FIJLKAM presenterà le proprie discipline olimpiche e una dimostrazione di MGA; alle 17.00 circa sarà la volta di un un Flash Mob al quale parteciperanno atleti, dirigenti sportivi e rappresentanti delle istituzioni.
Il Comitato Regionale Liguria della FIJLKAM, grazie al supporto del Presidente Nazionale Domenico Falcone, ospiterà diversi campioni quali Viviana Bottaro (Karate), Dalma Caneva (Lotta) ed Elio Verde (Judo) che sicuramente faranno la felicità dei nostri piccoli atleti.
L’evento è stato preparato in collaborazione con i diversi Settori della Comitato Regionale Liguria con l’obiettivo di salutare la città con il sorriso di moltissimi piccoli atleti e di contribuire il più possibile al successo di un evento solidale che accomunerà tutti gli intervenuti in un abbraccio alla città e alle vittime della tragedia di Ponte Morandi.

Filippo Faranda
Presidente Comitato Regionale Liguria