Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2019/medium/Notizia_Fispic.jpg
Judo

UNDICI ITALIANI AI CAMPIONATI EUROPEI IBSA DI GENOVA

Sarà l’RDS Stadium di Genova ad ospitare i Campionati Europei di Judo IBSA (International Blind Sport Association), gara qualificante per le Paralimpiadi di Tokyo 2020, realizzata in collaborazione con FIJLKAM e IJF. Oltre trecento gli atleti iscritti, per un totale di diciotto nazioni coinvolte.

A rappresentare l’Italia la formazione convocata dalla FISPIC (Federazione Italiana Sport Paralimpici Ipovedenti e Ciechi), capitanata dal tecnico Roberto Tamanti, coadiuvato da Silvio Tavoletta e Natasha Di Fabio. Undici gli atleti convocati: Asia Giordano nei 57 kg (unica genovese della squadra italiana in gara), Matilde Lauria nei 70 kg, Michela Peli nei + 70 kg e, una delle favorite nella medesima categoria, Carolina Costa (reduce da un oro al Gran Prix di Baku e un bronzo alle qualificazioni internazionali di Fort Wayne (Indiana, USA); Valerio Arancio Febbo nei 60 kg, Dong Dong Camanni nei 66 kg (che, con i suoi sedici anni da compiere, è il rappresentante più giovane della delegazione italiana), Federico Giuseppe Dura e Simone Cannizzaro nei 73 kg, Michele Milli già campione italiano IBSA di categoria negli 81 kg e Fabio Serafini, al suo debutto in nazionale nella medesima categoria, infine Valerio Romano Teodori nei 90 kg.

Grande è l’attesa per la cerimonia di apertura di questo pomeriggio alle 18.00 presso il prestigioso teatro Modena di Genova Sampierdarena.
Le competizioni vere e proprie si apriranno venerdì 26 luglio, a partire dalle ore 10.00. A combattere nella prima giornata saranno le categorie femminili dei 48, 52 e 57 kg e maschili dei 60, 66 e 73 kg.
Sabato 27, sempre a partire dalle 10.00 inizieranno le fasi eliminatorie per le categorie femminili dei 63, 70 e +70 kg e maschili degli 81, 90, 100 e + 100 kg; i final block avranno luogo a partire dalle 17.00.
Domenica 28 sarà dedicata alle gare a squadre maschili e femminili e con i team misti: anche in questo caso, l’inizio delle competizioni è previsto alle ore 10.00.