Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2019/medium/BEDEL_KENNY_KOMI.jpg
Judo

BEDEL A BERLINO CON LA NAZIONALE JUNIORES, A ZAGABRIA IL GRAND PRIX PRE-MONDIALE

Fine settimana ricco di impegni internazionali anche per le classi Juniores e Seniores.

Gli u21 saranno impegnati sabato 27 e domenica 28 luglio allo Sportforum Berlin-Hohenschönhause per la European Cup di Berlino, tappa importante soprattutto in vista delle prossime convocazioni ai Campionati Europei di categoria che si disputeranno in Finlandia dal 12 al 14 settembre.

Tra i 22 convocati con la Nazionale Italiana c’è anche l’atleta FVG Kenny Bedel che dopo il terzo posto di Lignano e il quinto di Leibnitz cercherà un’altra prova di livello in campo internazionale. La squadra azzurra sarà accompagnata dai tecnici Dario Romano, Corrado Bongiorno e Raffaele Parlati.

In programma sabato 27 luglio le categorie maschili  -60, -66, -73, -81, -90, -100, +100 e femminili -48, -52, -57, -63, -70, -78, +78, mentre domenica 28 si affronteranno gli atleti delle categorie maschili -81, -90, -100, +100  e femminili -48, -52, -57.

Sia sabato che domenica l’avvio delle gare è previsto per le ore 10:00 e l’avanzamento dei tabelloni sarà visibile sul sito www.ippon.org.

Da venerdì 26 a domenica 28 luglio si disputerà invece a Zagabria l’ultimo Grand Prix seniores prima del campionato del mondo. Proprio per questo motivo l’appuntamento è stato scelto da molti ‘top level’ e da ben 17 atleti italiani che saliranno sul tatami per dire la loro. Si tratta di Matteo Piras, Biagio Stefanelli (66), Leonardo Casaglia, Renè Villanello (73), Andrea Regis (81), Domenico Di Guida (90), Giuliano Loporchio, Luca Ardizio (100), Vincenzo D’Arco (+100), Francesca Milani, Francesca Giorda (48), Martina Lo Giudice, Samanta Fiandino (57), Carola Paissoni (70), Melora Rosetta, Valeria Ferrari (78), Elisa Marchiò (+78), che saranno seguiti dai Coach Paolo Natale, Luca Poeta, Francesco Faraldo, Paolo Bianchessi, Ylenia Scapin.

Le gare, come di consueto, potranno essere seguite sul canale streaming che IJF dedica agli eventi del World Judo Tour: live.ijf.org