Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2019/medium/COPPA_ITALIA_A2_SGT.jpeg
Judo

COPPA ITALIA: ORO PER LE TRIESTINE DE LUCA E TONIOLO IN A2! SGT PRIMA SOCIETA' FEMMINILE!

Una prima giornata più che soddisfacente per i judoka FVG in trasferta a Policoro (Matera) per le finali di Coppa Italia, serie A2. Sei le medaglie conquistate in tutto dai nostri corregionali, di cui ben due ori per la Società Ginnastica Triestina con Giulia Italia De Luca nei 48 kg ed Elisa Toniolo nei.63 kg, che consentono alla squadra di Monica Barbieri e Raffaele Toniolo di portare a casa anche la coppa come prima Società femminile in Italia. A seguire sul podio delle Società la Pro Recco e, al terzo posto, il Dojo Udine di Ivan e Maurizio Finotto. Ad aggiudicarsi il podio maschile, invece, Nuova Florida, Pro Recco e Ginnastica Angiulli. 

Girone all’italiana per De Luca, che, sconfigge agilmente le sue due avversarie, Giulia Vidale (Judo Club Arca) e Cecilia Pedullà (Judo Invorio), guadagnandosi il primo gradino sul podio nei 48 kg.
Tre gli ippon messi invece a segno dalla compagna di club Elisa Toniolo nei 63 kg, rispettivamente su Miriam Cederna (Kodokan Gubbio), Matilde Labanti (Center Parma) e Nadia Arfaoui (Akiyama Settimo).

Medaglia d’argento per Francesco Sanapo (Shidokan2018) nei 90 kg: che, vinti per ippon i due incontri con Giuseppe Di Chiara (Judo Franco Montalto) e Alessandro Franceschin (Judo Club San Donato), perde la finale col reggino Ivan Pizzimenti (SDS Fortitudo 1903).

Identico piazzamento sul secondo gradino del podio per Carlotta Finotto (Dojo Udine) nei 52 kg: entrata ai quarti di finale, marca ippon su Stella Brachelente (Kodokan Fratta) e, nell’incontro successivo, su Greta Barisio (Koshin Judo Sartirana), perdendo purtroppo la finale con Giulia Gonini (Fitness Club Nuova Florida).

Medaglia di bronzo per Elisa Finotto (Dojo Udine) nei 57 kg: dopo la vittoria per ippon sulla napoletana Fabiana Carbone (Nippon Club), perde per accumulo di sanzioni con la genovese Giorgia Mancioppi (Pro Recco), ma riesce ad imporsi con un waza ari nella finale per il bronzo su Gloria Giacomucci (Akiyama Settimo).

Due sono gli ippon messi a segno su Rosario Di Stefano (Skorpion Team Eboli) e Emiliano Serafini (Ginnastica Paluese) che consentono a Lorenzo Coceancigh (DLF Yama Arashi Udine) di approdare alla semifinale con Luca Pisano (Fitness Club Nuova Florida); arrivati ad un passo dal golden score con un waza ari a testa, ad avere la peggio è l’atleta friulano che viene sanzionato per la terza volta proprio ad un secondo dal gong. Mandato così alla finale per il terzo posto con Valerio Sagliocco (Banzai Cortina Roma) Coceancigh non sbaglia e mette a segno due waza ari che gli permettono di aggiudicarsi il terzo gradino del podio nei 73 kg.

Si riparte domani alle 9.00 con le fasi eliminatorie della Serie A1 e, a partire dalle 15.30, i final blocks.

pdf FINALE COPPA ITALIA A2 2019 Risultati finali (315 KB)