Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2021/medium/0821_GhinamiTamp.jpg
Karate

Argento per Ghinami agli Europei di Tampere!

È un meraviglioso argento che si aggiunge al già cospicuo palmares Alessio Ghinami quello conquistato dal karateka pordenonese nella prima giornata di gare agli Europei di Tampere.

L'azzurro ha eseguito nel primo girone un Gojushiho Sho che gli è valso il primo posto il poule, con 24.8 punti. Passato al turno successivo, qui il giovane carabiniere si è cimentato in un Kanku Sho da 25.26 punti che gli ha dato l'accesso alla finale per l'oro dove ad attenderlo c'era il turco Enes Ozdemir. Ghinami all'ultimo incontro ha portato sul tatami finlandese un Gankaku da 25.18 punti che però non gli sono bastati per superare i 26.92 dell'Unsu eseguito dall'avversario. 

"Era la mia prima gara u21, il mio esordio europeo in questa nuova categoria. -ha commentato Alessio- Ho trovato avversari molto forti, visto che comprende 3 anni d’età e non più due. Mi sono imbattuto in una poule abbastanza ostica, dove ho incontrato lo svizzero e lo spagnolo che sono due avversari molto temibili. Entrambi sono anche componenti delle squadre senior delle proprie nazionali e il primo ha già diverse medaglie come il bronzo agli europei della classe assoluta. Dall’altra parte c’era il turco che poi mi ha battuto in finale, che avevo incontrato anche al mondiale. Un atleta molto forte, un grande talento contro il quale mi sono dovuto arrendere. Ma nonostante questo, ho fatto una bellissima gara riuscendo a stare in testa in tutti i turni preliminari. Ora si torna a testa alta, consapevoli comunque di dover lavorare su determinate cose. E nel mentre ancora Forza Italia!"

Alessio torna quindi a casa con una meravigliosa medaglia d'argento a cui si aggiungono le altre tre nel kata conquistate da Roberta Dominici nel kata femminile classe Cadetti, Sonia Inzoli, nel kata femminile classe Juniores e Carolina Amato nel kata femminile U21.

A completare poi l'insieme delle medaglie azzurre nella prima giornata di gare ci sono stati i quattro bronzi del kumite classe cadetti conquistati da Guido Squillante nei 52kg, Raffaele Astarita nei 63kg, Fernando Marino nei +70kg e Emma Coletti nei 54kg.

L’Europeo di Tampere continua oggi con il kata a squadre della classe unita Cadetti-Juniores e con il kumite maschile e femminile della classe Juniores. Sarà possibile seguire i nostri campioncini in diretta streaming sul canale YouTube della WKF dalle 8:00 (ora italiana) e tenersi aggiornati sull’andamento della nazionale italiana attraverso il sito della FIJLKAM.