Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2020/medium/0427Ekata.jpg
Karate

AL VIA IL CONTEST DI KARATE "E-KATA"

Ha preso il via lo scorso venerdì l’ “E-Kata” una competizione on line aperta a tutti gli atleti U13 non agonisti, regolarmente tesserati 2020.
Si tratta di un contest per giovani karateka impegnati in una gara di kata, di stile  o di libera composizione.
Il premio in palio per il primo classificato della classe femminile e di quella maschile  è assolutamente magnifico: allenarsi al Centro Olimpico, con la Nazionale di Karate, sotto gli occhi dei Tecnici Azzurri.
Per far diventare realtà il sogno di tanti giovani atleti,  bisogna indossare il karategi e la cintura di appartenenza, trovare lo spazio più idoneo tra le mura domestiche, registrare il Kata ed inviarlo all’ indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 10 maggio, insieme ad una foto mezzobusto su sfondo neutro e la liberatoria firmata. (Clicca qui per il dettaglio del regolamento).
Successivamente procederemo con il sorteggio e la pubblicazione dei tabelloni femminile e maschile, l’ordine degli incontri e la calendarizzazione.
I kata in sfida verranno mostrati su Facebook e attraverso la modalità gradimento, gli utenti del social network esprimendo la loro preferenza sceglieranno il video che vincerà.
Si andrà avanti così fino ai quarti di finali (senza recupero). Gli atleti arrivati fin qui dovranno inviare un nuovo kata, che sarà valutato questa volta dai Tecnici della Nazionale.
Si avrà quindi una classifica di 8 atleti maschi ed 8 atlete femmine.
I primi 4 parteciperanno ad un webinar on line con i Tecnici Azzurri del Kata per parlare delle loro performance, porre dei quesiti ma anche raccogliere i suggerimenti ed i consigli dei coaches.
I primi inoltre avranno la possibilità di allenarsi con la Nazionale di Karate al Centro Olimpico.
Lo spirito della manifestazione è assolutamente giocoso ma allo stesso tempo siamo sicuri che la competitività non mancherà, ognuno parteciperà cullando il sogno di poter calcare i tatami insieme ai propri beniamini.

 

 

(Fonte fijlkam.it)