Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/lombardia/Lotta/medium/download_1.png
Lotta

La UWW detta le condizioni per il calendario dell'autunno

Dopo l'ultima riunione del direttivo, la federazione mondiale della lotta olimpica, United World Wrestling, ha diramato il nuovo possibile calendario gare per la rimanente stagione 2020 con le relative condizioni per poterlo attuare. Tali competizioni si potranno organizzare, a patto che ci siano le condizioni sanitarie necessarie e si possa viaggiare liberamente da e per la nazione ospitante del campionato. Dovranno essere adottate tutte le contromisure igienico-sanitarie per fornire più sicurezza possibile, grazie anche alla collaborazione costante della UWW con l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Perchè i campionati programmati si possano svolgere, bisognerà che siano presenti alla gara un minimo del 70% di possibili partecipanti e almeno 8 delle 10 nazioni meglio piazzate nel ranking. Se tutti questi criteri, non saranno assolti due mesi prima della competizione: questa non potrà essere effettuata. Di seguito il calendario:

Campionati Europei Cadetti dal 5 al 11 ottobre 2020 in Polonia (città da confermare)

Campionati Europei Junior dal 19 al 25 ottobre 2020 a Skopje in Nord Macedonia

Campionati Mondiali U 23 dal 23 al 29 novembre 2020 a Tampere in Finlandia

Campionati Mondiali Junior dal 04 al 10 dicembre 2020 a Belgrado in Serbia 

Campionati Mondiali Senior dal 12 al 20 dicembre 2020 a Belgrado in Serbia

Se non sarà possibile organizzare i Campionati Mondiali; questi potranno essere sostituiti, nello stesso periodo, dai rispettivi Campionati Continentali. Ad agosto nuova riunione UWW.

Maurizio Casarola