Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/friuli_venezia_giulia/2019/medium/IMG-20190302-WA0021.jpg
Judo

BRONZO DI EROS PAPI AI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI: LA CINTURA DIVENTA NERA!

Lido di Ostia (Roma) - Si è chiusa con il bronzo di Eros Papi del Sekai Budo Pordenone la prima giornata del Campionato Italiano Cadetti a Ostia.

Ottimo l’esordio nella categoria cadetti per Papi, che, seguito in gara dal suo tecnico, il Maestro Mauro Basso, ha riconfermato il risultato già raggiunto nel suo ultimo anno da esordiente, soltanto un paio di mesi fa e ha così guadagnato la cintura nera!

Raggiante, il giovane pordenonese, raggiunto telefonicamente, ha commentato: “Certo che sono soddisfatto! E’ il mio primo anno da cadetto e ci tenevo a salire sul podio! All’inizio della giornata non ero tanto emozionato, ma poi, sai com’è, si monta sul tatami e l’emozione sale per forza! Ho vinto due incontri e ne ho perso uno. Mi faceva molto male la spalla per un infortunio avuto tempo fa, ma nella finale per terzo e quinto posto ho cercato di non pensarci e ce l’ho messa tutta… alla fine ho vinto per ippon! Sono veramente contento!!!”.

La classifica per società è stata vinta dall’Akiyama Settimo Torinese, seguito dal Nippon Club Napoli e dal Banzai Cortina di Roma.

Domani sarà il turno delle ragazze: le gare inizieranno alle ore 9.00 per le categorie 40/52/63/70 kg e dopo le 11.00 per le categorie 44/48/57/+70 kg.