Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/lombardia/Lotta/medium/DSCN3983.JPG
Lotta

Un poker di vittorie per la Lombardia agli Esordienti di Ostia

I sodalizi sportivi di lotta della Lombardia, ritornano a casa con la saccoccia piena di soddisfazioni e di premi dai Campionati Italiani Esordienti, svoltisi ieri al PalaPellicone di Ostia. Quattro i titoli di Campione d'Italia che sono stati assegnati ad atleti dei club lombardi. Angela Casarola del Club Atletica Pesante Como, ha surclassato tutte le avversarie della categoria 46 chilogrammi, vincendo i match disputati per schiena o per superiorità tecnica. Nei 52 chilogrammi stile libero, Dario Fischietti del Kokoro Dai di Cairate, ha dimostrato grande autorevolezza avendo ragione di tutti i suoi avversari in una categoria molto difficile ed impegnativa. Il Lotta Brescia ha complessivamente conquistato tre allori; perche oltre ai titoli di Campione d'Italia nella greco-romana, vinti da Cesare Draniceru nei 41 e Massimo Occhialini nei 48 chilogrammi, ha primeggiato anche nella classifica a squadre degli Esordienti. Grande soddisfazione per tutti, oltrettutto per diverse prestazioni da podio di altri giovani lottatori, sia fra gli Esordienti, che nella gara del Gran Prix riservata ai Giovanissimi. Una nota esplicativa la merita la foto pubblicata: Angela Casarola e Dario Fischietti, che sono due, tra i quattro Campioni d'Italia Esordienti della Lombardia, hanno avuto i loro rispettivi papà, entrambi tesserati nel 1989 per la società sportiva del Club Atletica Pesante Como. La dimostrazione che la passione non muore mai......

Maurizio Casarola