Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/karate/medium/MATTIA_BUSATO_a_DUBAI_2020.jpg
Karate

Karate: Mattia Busato è medaglia di bronzo alla Premiere League di Dubai 2020. Un podio internazionale molto importante per il Castellano che gli permette di consolidare la propria posizione nella classifica per la qualificazione Olimpica.

Missione compiuta: Mattia Busato si impone con un strepitoso 26.34 sull'atleta di Taipei Yi Ta Wang e conquista la medaglia di bronzo agli Open degli Emirati. Prova mastodontica per l'azzurro, che se la gioca con un cavallo di battaglia come il Kanku Sho e dimostra di saper conciliare potenza, velocità e una tecnica di altissimo livello. A nulla è servita la buona esibizione di Wang, il cui Suparinpai, seppur ben eseguito, non ha retto il confronto con il kata di Busato. Tanta soddisfazione per l'atleta dell'Esercito e della Sport Target, che torna a conquistare una medaglia dopo quasi un anno dall'ultima volta, ovvero dal bronzo degli Europei di Madrid. In questo lasso di tempo tante buone gare ma poca fortuna per lui, adesso questa affermazione lo ripropone come uno dei migliori al mondo e lo avvicina sempre più all'obiettivo Olimpiade.