Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Judo/2018/medium/zorzi-zucco-matera.jpg
Judo

Grande prestazione degli atleti veneti a Policoro

Strepitosa prestazione degli atleti e delle atlete venete under 18 nell'ultima tappa del GP cadetti in programma a Policoro in provincia di Matera.  Autrici di prestazioni solide e senza sbavature: Francesca Zorzi (63 Kg) del Budo Yama Arashi Spinea, che si conferma così in netta crescita e della giovanissima Feltrina allenata da M. Elena Turchet e Andrea Bersellini, Agnese Zucco, che dopo Catania, concede il bis nella nuova, ma ormai consolidata, categoria fino a 57 kg.   Argento vale la prestazione di Edoardo De Bettn (46 kg) del Judo Vittorio Veneto, ma merita un applauso particolare l'argento di Gianluca Marsoni (AMG Murano) che nei 66 kg si infortuna ad una caviglia in apertura, ma continua impavido fino alla finale mostrando una tenacia fuori dal comune, ciliegina sulla torta, completando un podio al 50% veneto nella difficile categoria fino a 66 kg. Dopo sette incontri, è di bronzo la prestazione di Kevin Cenedese del Judo Treviso. Ai piedi del podio Martina Tesser e Claudia Sperotti rispettivamente del judo Vittorio Veneto e dell’ Equipe Caldogno.

Complimenti a tutti gli atleti medagliati e a quelli che con la loro partecipazione hanno mostrato un Veneto vivo e in grande salute.