Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Judo/Gallery_Judo_2019/medium/20190407_lignano_fdc_day1_prosdocimo_mattia_ita65.jpg
Judo

PROSDOCIMO IN AZZURRO A LEIBNITZ

È un altro appuntamento in maglia azzurra quello che vedrà protagonista Mattia Prosdocimo questo fine settimana alla Junior European Cup di Leibnitz, in Austria.

L’atleta del judo Vittorio Veneto, convocato ancora una volta con la Nazionale Juniores, combatterà sabato 1 giugno nella categoria al limite dei 73kg, una categoria particolarmente ostica che vede tra i pre-iscritti molti dei migliori U21 del panorama internazionale.

Per l’Italia, oltre ai 25 atleti convocati in Nazionale, tra sabato e domenica saliranno sul tatami della Sportshall di Leibnitz altri 38 azzurrini “volontari” che rincorrono il proprio sogno grazie al sostegno delle famiglie e dei club.

La gara vedrà ai blocchi di partenza 635 judoka provenienti da 34 Nazioni, tra cui spicca il Giappone che schiererà 6 atleti nelle categorie maschili e 6 in quelle femminili. Con 63 atleti pre-iscritti l’Italia è la seconda nazione per numero di partecipanti dopo la Germania che ne schiera ben 85.

Sabato alle 9.30 inizieranno le eliminatorie delle categorie maschili 60, 66, 73kg e femminili 63, 70, 78 e +78kg, mentre domenica, sempre a partire dalle 9.30, sarà la volta delle categorie maschili 81,90, 100, +100kg e femminili 48, 52, 57kg.

I tabelloni aggiornati in tempo reale saranno disponibili su www.ippon.org.