Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Judo/Gallery_Judo_2019/medium/20190908_Meeting_Maestri-28.jpg
Judo

Meeting dei Maestri di Judo veneti

Nella bella cornice della sala conferenze dell'albergo Base, a Noventa di Piave, si è concluso il meeting che vedeva coinvolti, per la prima volta, i Maestri del Judo veneto.

Pensato ed organizzato dal Comitato Regionale Veneto Judo per i soli Maestri, il meeting ha avuto quale brillante relatore il Prof. Ing. Luigi Verolino, professore ordinario e ricercatore presso l’Università Federico II di Napoli, praticante ed appassionato di Judo, che ha condotto i circa 50 Maestri presenti all’evento ad esplorare il tema della conferenza, dal titolo "Il paese dei guerrieri gentili", attraversando tre secoli di storia del Giappone e dei suoi samurai. Un’affascinante digressione che ci ha portato a considerare più compiutamente le origini dello sport che amiamo.

Erano inoltre presenti al meeting anche alcuni Maestri di Karate, oltre ad alcuni Maestri amici del vicino Friuli.
L'occasione è stata anche sfruttata dal Presidente regionale, M° Giosuè Erissini, per decretare l'avvenuto conferimento motu proprio, da parte del Presidente della Federazione dott. Falcone, di alcune benemerenze e di alcuni Dan. Hanno quindi conseguito il grado di quinto dan i Maestri Mauro Pasquali, Sara Perissutti e Dario Palazzani, mentre i Maestri Tullio Jseppi e Michele Pasini hanno acquisito il sesto dan. Con loro ci complimentiamo per le promozioni.

All’evento è seguìto un pranzo che ha chiuso in bellezza la giornata.