Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Judo/2019/medium/grand_prix_campania_sperotti.jpg
Judo

Marastoni argento e Sperotti bronzo al Grand Prix Campania

Si è appena concluso il weekend dedicato all'ultima tappa del Grand Prix riservato alle classi cadetti e junior che ha visto circa 600 atleti calcare i tatami del Palacoscioni di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno.

Sono due le medaglie conquistate dai 30 atleti veneti che si sono messi in gioco tra sabato e domenica (26 cadetti e 4 junior) entrambe arrivate sabato negli U18.

Matthew Marastoni (Judo Valpolicella) è stato artefice di una gara superlativa che lo ha visto approdare in finale nella difficile e affollata categoria al limite dei -73kg. Dopo cinque incontri vinti su De Leonardis, Vestali, Voi, Esposito e Capaldo, l'atleta della società veronese ha ceduto soltanto nell'ultimo incontro per l'oro al torinese Leonardo Piccolo, salendo così sul secondo gradino del podio.

Ottimo risultato anche per Claudia Sperotti che con sei incontri disputati si aggiudica il bronzo nei -57kg. Una gran prova di carattere per l'atleta dell'Equipe Judo Caldogno che dopo aver subito una sconfitta al primo incontro da parte della lettone Paula Eliza Cera, non si da per vinta e risale i recuperi vincendo cinque incontri di fila con Toraldo, Cannas, Ferreccio, Rimondo e la finalina per il bronzo con Giulia Fornaro.

Niente da fare per gli altri veneti in gara ai quali vanno comunque i complimenti per non aver voluto mancare all'ultima tappa del circuito non proprio dietro l'angolo!

  pdf Le classifiche complete cadetti (569 KB)

  pdf Le classifiche complete juniores (2.75 MB)