Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Judo/2020/medium/e-learning.jpg
Judo

I prossimi appuntamenti sul web del judo Veneto

In questo difficile periodo di chiusura delle nostre amate palestre e palazzetti, non resta ferma l'attività del Comitato Regionale Veneto Judo, che propone una serie di importanti appuntamenti in modalità on line per i suoi Associati.

Primo importante appuntamento via web sarà previsto per il 28 Maggio, data in cui inizierà a pieno regime la formazione teorica dei nuovi Aspiranti Allenatori, attraverso una serie di lezioni in modalità videoconferenza, tenute dai docenti della Scuola Regionale dello Sport del Coni.

Il giorno seguente, venerdì 29 Maggio, il Comitato Regionale Veneto, data l'annullamento dell'annuale incontro dei Maestri programmato per il 13 Giugno, ha voluto organizzare in ogni caso un meeting a tema culturale. La videoconferenza, riservata ai soli Maestri Veneti, sarà tenuta dal Professore Bonaventura Ruperti (professore ordinario di Lingua e Letteratura Giapponese presso l'Università Ca' Foscari di Venezia) e tratterà un tema molto sentito in Giappone, ma poco conosciuto nel mondo Occidentale: "il Teatro tradizionale Giapponese".

Anche le lezioni integrative per la preparazione all'acquisizione del 1°-2°-3° Dan non verranno sospese: sono in fase di attuazione alcune lezioni on-line riservate agli iscritti al corso di preparazione dan. I Maestri Pajola, Faccioli, Poccobelli e Tarocco, sotto coordinamento del Maestro Crema, mostreranno e spiegheranno tramite piattaforma web le tecniche di Nage e Katame no Kata, Ju no Kata e Kodokan Goshin Jitsu.

Neanche i nostri Arbitri Regionali si sono fermati: guidati dal Commissario Regionale Ufficiali di Gara Mauro Pasquali, sono in continuo allenamento al fine di mantenere la loro efficienza arbitrale, in attesa della tanto agognata ripresa dell'attività agonistica.

Il Comitato Regionale Veneto è, pertanto, in continuo allenamento e in attività, per quanto possibile, data la difficile situazione che stiamo tutti vivendo; nella speranza di poter tornare ad incontrarci nei palazzetti e riprendere a regime la nostra fantastica disciplina, si raccomanda sempre di attenersi scrupolosamente alle disposizioni emanate in materia di Coronavirus dal Governo, dalla Federazione e dagli enti preposti.

trovate qui la circolare n.08/2020 del 14 Maggio