Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

E' online Athlon.net di settembre

images/ATHLON_Net_2017/copertina_settembre2017.jpg

Roma, 15 settembre 2017 - Mondiali, Mondiali e poi ancora Mondiali! Dopo lo strabiliante risultato dei Campionati del Mondo di Lotta e Judo non potevamo non aprire il numero di settembre della rivista federale senza un pieno resoconto dell’avventura iridata Azzurra a Parigi e a Budapest. Frank Chamizo ha conquistato la seconda corona di Campione del Mondo, dopo essere stato proclamato re dei 65 chilogrammi ora lo è anche dei 70. Un risultato eccezionale per la prima volta ottenuto dall’Italia che proietta Chamizo tra le stelle del firmamento della Lotta e che è già storia.
L’uomo Mondiale del Judo è Matteo Marconcini, con una gara incredibile ha raggiunto la finale che mancava all’Italia dal 2005, quando fu Francesco Bruyere a salire sul secondo gradino del podio iridato. Un percorso agonistico eccezionale che lo ha visto cedere solo al teutonico Wieczerzak e festeggiare con orgoglio un risultato che l’ha ampiamente riscattato dal rammarico del bronzo olimpico sfiorato a Rio.
E poi tante notizia dal mondo: dai Deaflympics di Karate, allo stage di Lignano, alle curiosità, al connubio felice tra teatro e sport.
E per finire le pagine della cultura con i racconti del nostro storico Livio Toschi.

Buona lettura con Athlon.net!