Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 23 febbraio 2019 - Conclusi i Campionati italiani kata classe cadetti andati in scena oggi al PalaPellicone di Ostia. Assegnati i due nuovi tricolori andati ai migliori atleti tra i 163 in gara: Orsola D’Onofrio e Vincenzo Pappalardo. Nel femminile domina l’atleta dell’A.s.d. Centro Attività Motoria D’Onofrio che in finale supera Sonia Inzoli dell’A.s.d. C.S.K. Master per 5-0 salendo sul primo gradino del podio. Terza piazza per Maria Chiara Concetti dell’A.s.d. Libertas Centro Karate Riccione e per Chiara Bacchini dell’A.s.d. Libertas Centro Karate Riccione. Nel maschile vince il giovane del G.S. Fiamme Oro Roma che batte Darie Raclau della S.s.d. Guazzaroni a.r.l. per 3-2. Al terzo posto Thomas galeotti dell’A.s.d. Talarico Karate Team e Federico Arnone dell’A.s.d. Master Rapid Skf. 

Classifica società femminile: 1) A.s.d. Libertas centro karate Riccione; 2) A.s.d. Centro Attività Motoria D’Onofrio; 3) A.s.d. C.S.K. Master; 4) A.s.d. Ryuko. 

Classifica società maschile: 1) G.S. Fiamme Oro Roma; 2) A.s.d. talarico Karate Team; 3) S.s.d. Guazzaroni a.r.l.; 4) A.s.d. Master Rapid Skf. 

Per i risultati completi clicca qui. 
Domani spazio ai 178 junior in cerca del tricolore ai Campionati Italiani di classe.