Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 6 aprile 2020 – Il 6 aprile è la Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace. Nel 2013 infatti l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto questa data per celebrare il lavoro fatto ogni giorno dalle organizzazioni sportive, dagli atleti e da tutte quelle persone che lavorano nel mondo dello sport, trasmettendo i suoi valori di pace e solidarietà. La data non è casuale, bensì è la data delle prime Olimpiadi moderne di Atene 1896.

In queste circostanze, il 6 aprile è il giorno in cui lanciare un messaggio di solidarietà, di unità, rispetto delle regole e fratellanza. La World Karate Federation, e con lei la FIJLKAM, coglie l’occasione per lanciare la campagna “ReiFor6April”, richiamando i karateka di tutto il mondo a sostenere valori di pace e di inclusione sociale.

Partecipare è molto semplice. Basta indossare un karategi e inviare un video facendo l’inchino, mostrando un cartello bianco e facendo un secondo inchino. Il cartello bianco, “White Card”, è un simbolo creato dall’associazione Sport e Pace che, in chiaro riferimento ai cartellini gialli e rossi di tutti gli sport, rappresenti i valori intrinsechi di questa giornata.

Il video può essere inviato all’indirizzo worldkaratefederation2016@gmail.com o pubblicato sui propri canali social usando gli hashtags #WhiteCard #ReiForApril6 #Karate #IDSDP @Peaceandsport @FIJLKAM su Fb e @fijlkam_official su Instagram.