Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Logo Sheru verticale colore sfondo scuro

#daivoceallatuaforza

SHERU - Autodifesa femminile

text imageSHERU è un corso di autodifesa femminile ideato da donne esperte in Judo – Ju Jitsu – Karate – Lotta ed è basato sui principi di flessibilità e cedevolezza che rendono possibile trasformare a proprio vantaggio le energie dell’aggressore. SHERU è una parola giapponese che significa conchiglia. L’immagine della conchiglia evoca il concetto di protezione. La conchiglia è dimora per la perla: diventa rifugio, sicurezza e allo stesso tempo è espressione di forza nella sua essenza solida e compatta. La nostra mission è quella di infondere questo senso di sicurezza attraverso la conoscenza/padronanza delle Arti Marziali applicate all’autodifesa personale. La FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) mette a disposizione delle aziende il Metodo Globale Autodifesa, meglio conosciuto come MGA che è un sistema tecnico multidisciplinare che deriva da diverse discipline di combattimento. Dalla ideazione di MGA Donna e dalla sua applicazione nei corsi a loro rivolti, nasce l’idea di creare un percorso specifico chiamato SHERU. Lo scopo è diffondere attraverso lo studio delle tecniche la cultura del rispetto, fornire alle donne una maggiore consapevolezza delle proprie capacità, migliorare l’autostima e la conoscenza di se stesse.

Obiettivi

  • Proporre percorsi formativi corredati da istruzioni per prevenire situazioni pericolose.
  • Fornire elementi di psicologia applicata.
  • Aumentare la consapevolezza riguardo la violenza e informare sui diritti e la tutela.
  • Accrescere la conoscenza del fenomeno per poter distinguere le varie tipologie di violenza di genere (fisica, psicologica, economica e sessuale).
  • Analisi delle situazioni più frequenti dove viene praticata la violenza.

Work-life balance

  • sviluppare legami extra-lavorativi tra i dipendenti in ottica di team building;
  • aumentare le capacità relazionali e di ascolto;
  • raggiungimento di obiettivi attraverso un percorso di crescita graduale e condiviso;
  • migliorare la produttività grazie ad un maggiore benessere derivante dall’attività motoria;
  • aumentare la creatività grazie alla conoscenza delle arti marziali;

bottom imageSHERU rappresenta uno strumento in più a disposizione di tutte le donne, un modo per concretizzare la volontà della FIJLKAM di voler combattere al loro fianco un fenomeno purtroppo in continua crescita. Un momento collettivo per affrontare insieme queste difficili problematiche, discuterne in gruppo e rafforzare le proprie capacità. Essere più forti e determinate anche attraverso una maggiore consapevolezza di sé, dei propri ruoli e delle più allenate ed efficaci capacità fisiche ed abilità specifiche. SHERU disegna una nuova traccia da percorrere attraverso la pratica sportiva, da sempre veicolo di lealtà e di rispetto, anche al fine di contribuire al cambiamento culturale necessario per contrastare efficacemente la violenza di genere.

Contattaci

Il Progetto Sheru - Autodifesa Femminile è sostenuto da Gamenet Spa che condivide e promuove la lotta alla violenza di genere in ogni sua forma