Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 15 settembre 2018 - Un'Italia splendida quella che si è vista in gara in questi ultimi due giorni a Berlino. Sono otto le finali conquistate dagli azzurri nella sesta tappa di Premier League, la prima che mette in palio punti per il ranking olimpico. A guadagnare l’accesso all'incontro che decreterà il vincitore della tappa sono stati Angelo Crescenzo (-60 kg), Luca Maresca (-67 kg), Clio Ferracuti (+68 kg) e il team femminile di kata del Gruppo Sportivo Fiamme Oro. Le altre quattro chance di medaglia, in questo caso per quella di bronzo, sono affidate a Sara Cardin (-55 kg), Silvia Semeraro (-68 kg), Viviana Bottaro (kata) e al team azzurro di kata maschile (Alessandro Iodice, Giuseppe Panagia, Gianluca Gallo).

Le finali domani in diretta dalle ore 10:00 alle 14:00 per il bronzo, dalle 14:30 alle 16:30 per l’oro su Gazzetta.it, Repubblica.it e sul nostro sito federale. 

Questi gli incontri:

FINALI

Angelo Crescenzo – Yugo Kozaki (Giap)

Luca Maresca – Vinicius Figueira (Bra)

Clio Ferracuti – Ayumi Uekusa (Giap)

Sq. Kata femminile (Fiamme oro) – Russia 

 

PER IL BRONZO

Sara Cardin - Carlotta Fernandez Osorio (Spa)

Silvia Semeraro – Kopunova Miroslava (Slk)

Viviana Bottaro – Mirisa Ohuchi (Giap)

Sq. Kata maschile (Nazionale) - Russia