Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 12 maggio 2019 - Assegnati anche i titoli femminili ai Campionati Italiani Juniores conclusi oggi al PalaPellicone di Ostia. La prima a salire sul gradino più alto del podio è Martina Mastroianni della Yamaguchi che, nei -48 kg, supera Giorgia Fabbri del Talarico Karate Team per 3-0. Terzo posto per Letizia Franceschini (Yamaguchi) e Giulia Ghilardotti (Centro Sportivo Farnesiana Karate Piacenza). Nei -53 kg oro per Giorgia Spinosa della Rembukan Karate Augusta, che ha la meglio per 2-0 su Alice Vargiu del Progetto Karate Shotokan. Terza piazza per Alice Ulivi (Accademia Karate Shotokan) e Sara Campanella (Shizoku Karate Avellino). È Sofia Ferrarini del Judo Karate Club, invece, la Campionessa italiana dei -59 kg che vince di misura (1-0) su Valentina Pacino della Atlantide. Sul terzo gradino del podio salgono Elena Lo Iacono (Centro Sportivo Karate Wadoryu) e Amelie Perpetuini (Accademia Karate Roseto). Come per i ragazzi, anche la classe femminile ha subito una variazione per quanto riguarda i pesi “massimi”, differenziati in tre categorie diverse. Nei -66 kg vince Roberta Scala della New Body Guard su Mariateresa Scherzi della Shirai Club S.Valentino per 3-0, mentre conquistano il bronzo Aurora Graziosi (Fiamme Oro Roma) e Luisa Guarino (Karate Shotokan Polisp. Certaldo). Una finale tutta lombarda, o meglio tra compagne di squadra, quella dei -74 kg dove Eleonora Berneri superando Martina Leidi per 2-0, entrambe del Karate Pozzuolo. Terza piazza per Paulina Filipek (Avengers Team Karate) e Chiara Miuli (Budokan Karate Bari). A chiudere la rassegna nazionale ci ha pensato Aurora Zinovia Crivelli della Jissen Dojo Karate Clube che, nei +74 kg, vince per 3-0 su Nicole Carrera del Karate Pozzuolo. Sul podio anche Elisa Liguri (Accademia Karate Casentino) e Siria Della Corte (Supreme). 

La classifica società ha visto salire sul primo gradino del podio l’A.s.d. Karate Pozzuolo con 26 punti, al secondo l’A.s.d. Oam Yamaguchi con 17 punti, terzo e quarto posto rispettivamente per il G.S. Fiamme Oro Roma (14 p.) e per l’A.s.d. Jissen Dojo Karate Club (13 p).  

Per tutti i risultati completi clicca qui.