Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

Al Liceo Scientifico Statale Nomentano la conferenza sugli Sport di combattimento nell’antichità

images/Museo/Conferenza_al_Liceo_Nomentano_-_Invito.jpg

Roma, 5 febbraio 2018 - Il prossimo 7 febbraio al teatro del Liceo Scientifico Statale Nomentano in via della Bufalotta 229 a Roma, il Direttore artistico del Museo FIJLKAM, architetto Livio Toschi, terrà una conferenza intitolata Sport di combattimento nell’arte e nella letteratura antica. La conferenza fa parte delle manifestazioni culturali connesse alla mostra d’arte Cantami, o Diva… (Sulle ali del mito), allestita al Museo degli sport di combattimento, con sede nel Centro Olimpico FIJLKAM “Matteo Pellicone”.

La conferenza vuole rendere omaggio a quel felice connubio tra arte, letteratura e sport sviluppatosi nell’antica Grecia fino a divenire parte essenziale della vita di un intero popolo, diviso in tante poleis spesso in guerra tra loro, ma unito intorno ai valori della cultura e dello sport, valori che elevarono ai massimi livelli e resero indissolubili, lasciandoci una preziosa eredità. Ripercorrere un virtuoso cammino tra le opere immortali di Omero e Pindaro, di Policleto e Lisippo, e di mille altri che quei temi hanno nobilitato, è un viaggio affascinante, capace di ricondurci alle sorgenti della conoscenza e della bellezza.

Altre News