Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

Addio Remo Venturelli, uomo, campione e direttore tecnico d’altri tempi

images/large/NTempesta_RTVenturelli.jpg

RVenturelliLa Fijlkam ed il Judo italiano piangono la scomparsa di Remo Venturelli, avvenuta la notte di giovedì 25 luglio all’età di 79 anni. Remo Venturelli è stato un grande atleta nella categoria dei pesi massimi (allora si chiamavano proprio così) nella quale ottenne un quinto posto ai campionati del mondo del 1961 a Parigi e la medaglia d’argento al campionato d’Europa del 1962 ad Essen. Direttore Tecnico della Nazionale italiana dal 1988 al 1996, Remo Venturelli ottenne risultati eccellenti nelle manifestazioni più prestigiose. Stefano Venturelli, figlio di Remo, partecipò alle Olimpiadi a Barcellona nel 1992. I funerali si sono svolti oggi a Milano. Alla famiglia ed ai suoi cari vanno le più sentite condoglianze da parte della Fijlkam.

Altre News