Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Pancrazio Athlima

L’Italia al 1° posto nel Pancrazio Athlima ai World Wrestling Games

/immagini/Pancrazio Athlima/2008/pancrazio_gruppo.jpg
Roma, 7 ottobre - Prestigioso risultato ottenuto dalla rappresentativa italiana di Pancrazio Athlima, che ha conquistato il gradino più alto del podio nella classifica per nazioni nella terza edizione dei World Wrestling Games di Tirana (ALB), organizzati sotto l’egida della FILA. Gli atleti Italiani si sono piazzati ai vertici della classifica dei settori agonistici del Palesmata (difesa a due), Polydamas (difesa a quattro, uno contro tre armati), Pancrazio (combattimento totale). Questi i piazzamenti: PALESMATA maschile: Perlageli Fabio, Leo Francesco – argento; femminile: Maraca Federica Quarta Cosima – oro; misto: Mazzotta Francesco, Maraca Federica – oro. POLYDAMAS Maschile: Puce Alessandro, Perlangeli Fabio, Leo Francesco, Dell’Anna Luigi argento; femminile:Maraca Federica, Quarta Cosima, Petolicchio Cristina, Ginetti Luisa - oro misto: Maraca Federica, Puce Alessandro, Leo Francesco Mazzotta Francesco - oro; PANCRAZIO maschile:, 66 Kg. Perlangeli Fabio, argento; 71 Kg. D’Eboli Pietro, oro; 83 Kg. Salvatore Amedeo, bronzo; 90 Kg. Marangi Francesco, bronzo; 100 Kg. Mazzotta Francesco, bronzo + 100 Kg. Rizzo Marco, oro; femminile: 61 Kg. Petolicchio Cristina bronzo, 65 Kg. Pepe Daniela oro, 71 Kg. Ginetti Luisa argento, Sguazzo Antonietta oro. La classifica generale (parziale) delle Nazioni è la seguente: 1° Italia, 2° Russia, 3° Francia. Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente della FIPA  Italo Morello non solo per il traguardo raggiunto, ma anche per aver ricevuto l’incarico di Vice Presidente Mondiale WPAC (World Pangration Athlima Committee in seno alla FILA) e di responsabile Tecnico Mondiale.                                                                                                                                     Per ulteriori informazioni sulla competizione e sulle attività della FIPA www.pancrazio.org