Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Azzurri a Qingdao per il Grand Prix

/immagini/Judo/2011/guoxinstadium_rid.jpg

Qingdao, 13 dicembre 2011. Trasferimento da Tokio a Qingdao per il team azzurro che da venerdì 16 a domenica 18 dicembre sarà impegnato nel Grand Prix in Cina. Quella nel Qingdao Guoxin Stadium (Diamond Hall) sarà l’ultima gara del 2011 utile a migliorare un ranking che, ai primi sedici di ogni categoria offrirà, il 14-15 gennaio, l’opportunità del World Masters ad Almaty, il torneo che assegna il punteggio più cospicuo di tutti, secondo soltanto al campionato del mondo. In questo momento in posizione utile per essere invitati ad Almaty sono Giulia Quintavalle, 9ª nei 57 kg, Elio Verde, 15° nei 60 kg, Roberto Meloni, 16° nei 90 kg, ma anche Elena Moretti (17ª), Rosalba Forciniti (18ª), Edwige Gwend (18ª), Francesco Bruyere (19°) ed Erica Barbieri (22ª) hanno buone possibilità determinate da eventuali e possibili rinunce, ma soprattutto da un buon risultato nel Grand Prix in Cina. Sui tatami cinesi saranno impegnati Francesco Faraldo (66), Giovanni Di Cristo (73), Marco Maddaloni (73), Francesco Bruyere (81), Antonio Ciano (81), Roberto Meloni (90), Elena Moretti (48), Valentina Moscatt (48), Rosalba Forciniti (52), Giulia Quintavalle (57), Edwige Gwend (63), Erica Barbieri (70), Assunta Galeone (78), Lucia Tangorre (+78).

Programma

Venerdì 16 dicembre: 60-66 kg; 48-52-57 kg

Sabato 17 dicembre: 73-81 kg; 63-70 kg

Domenica 18 dicembre: 90-100-+100 kg; 78-+78 kg

Orari (local time): inzio 10, final block 16

Altre News