Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

L’Italia saluta il Grand Prix a Qingdao con 5 piazzamenti

/immagini/Qingdao_Meloni_rid.JPG***Qingdao_Tangorre_Bryant_rid.jpg

Qingdao, 18 dicembre 2011. Dopo il terzo posto di Erica Barbieri (70), quattro quinti posti con Elena Moretti (48), Francesco Faraldo (66), Giovanni Di Cristo (73) ed Antonio Ciano (81), l’Italia non è riuscita ad aggiungere altro nella terza ed ultima giornata del Grand Prix a Qingdao. Nei 90 kg Roberto Meloni ha superato lo statunitense Jacob Larsen, ma poi si è fermato nuovamente di fronte a Milan Randl, forte slovacco già incontrato quest’anno in semifinale alla World Cup a Varsavia (vinto) ed al Grand Prix a Baku (perso). Assunta Galeone e Lucia Tangorre invece, hanno trovato la strada sbarrata già al primo turno, da Jeong Gyeong-Mi (KOR) per la napoletana nei 78 kg e da Karina Bryant (GBR) per la pugliese nei +78 kg. In considerazione alla posizione nella World Ranking List, l’invito per il World Masters ad Almaty (KAZ) del 14-15 gennaio 2012 è assicurato per Elio Verde (60), Roberto Meloni (90) e Giulia Quintavalle (57), che sono fra i top 16 ed in caso di rinunce possono essere ripescati Francesco Bruyere (81), Elena Moretti (48), Rosalba Forciniti (52), Edwige Gwend (63) ed Erica Barbieri (70), che si trovano a ridosso della sedicesima posizione.

Classifiche

-78 kg

1. HARRISON, Kayla USA

2. YANG, Xiuli CHN

3. LOUETTE, Lucie FRA

3. ZHANG, Jie CHN

5. JEONG, Gyeong-Mi KOR

5. MALZAHN, Luise GER

5. SATO, Ruika JPN

5. ZHU, Feng CHN

+78 kg

1. TONG, Wen CHN

2. QIN, Qian CHN

3. BRYANT, Karina GBR

3. KANG, Jie CHN

5. ADLINGTON, Sarah GBR

5. ISSANOVA, Gulzhan KAZ

5. KIM, Ji-Youn KOR

5. UILENHOED, Carola NED

-90 kg

1. NISHIYAMA, Masashi JPN

2. MESBAH, Hesham EGY

3. DENISOV, Kirill RUS

3. ERDENEBILEG, Enkhbat MGL

5. GERASIMENKO, Dmitri SRB

5. MAMEDOV, Chingiz KGZ

5. NYMAN, Marcus SWE

5. RANDL, Milan SVK

-100 kg

1. HWANG, Hee-Tae KOR

2. ZHORZHOLIANI, Levan GEO

3. BLOSHENKO, Artem UKR

3. ZEEVI, Ariel ISR

5. HAGA, Ryunosuke JPN

5. KOSTOEV, Askhab RUS

5. KURBANOV, Utkur UZB

5. NAIDAN, Tuvshinbayar MGL

+100 kg

1. MAKARAU, Ihar BLR

2. KIM, Sung-Min KOR

3. CHO, Guham KOR

3. SILVA, Rafael BRA

5. EL SHEHABY, Islam EGY

5. ISHII, Ryuta JPN

5. KRAKOVETSKII, Iurii KGZ

5. MIKHAYLIN, Alexander RUS

Altre News