Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Dominio azzurro nel 5° EJU Kata Tournament a Pordenone

/immagini/Judo/2012/PORDENONE__ITALIA__21_APRILE_2012_RID.jpg

Pordenone, 21 aprile 2012. Netta supremazia dell’Italia nel 5° EJU Kata Tournament a Pordenone, che si è aggiudicata 4 delle 5 medaglie d’oro e 11 delle 15 medaglie in palio. È stata la coppia belga composta dai fratelli Jean Philippe e Nicolas Gilon ad impedire l’en plein azzurro aggiudicandosi il primo posto nel nage no kata, ma la sorpresa per l’Italia è venuta nel Kodokan goshin jitsu dove Marco Dotta e Marco Durigon sono riusciti a fare meglio dei favoritissimi spagnoli Jesus Verana Fernandez e Maximo Gonzalez. Successo negli altri kata per Katia Scapazzoni e Sofia Roncone (kime), Elio Paparello e Nicola Ripandelli (katame), Antonio Mavilia e Giovanni Tomarchio (ju no).

Classifiche

Nage no kata

1) Jean Philippe Gilon-Nicolas Gilon (BEL)

2) Alessandro Furchì-Michele Battorti (ITA)

3) Claudio Fontana-Fabio Parnigoni (ITA)

Kime no kata

1) Katia Scapazzoni-Sofia Roncone (ITA)

2) Riccardo Terrasi-Giovanni Gandolfo (ITA)

3) Lucio Luceri-Luigi Zito (ITA)

Katame no kata

1) Elio Paparello-Nicola Ripandelli (ITA)

2) Stephane Cano-Frederic Rouhet (FRA)

3) Micaela Costa-Andrea Sudetti (ITA)

Ju no kata

1) Antonio Mavilia-Giovanni Tomarchio (ITA)

2) Marco Calugi-Martina Calugi (ITA)

3) Emmanuel Wirtz-Armelle Voindrot (FRA)

Goshin jitsu

1) Marco Dotta-Marco Durigon (ITA)

2) Jesus Verana Fernandez-Maximo Gonzalez (ESP)

3) Enzo-Calà-Fabio Polo (ITA)

Altre News