Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Prosdocimo d’oro a Teplice nell’European Cup, e cinque terzi posti per gli azzurrini

/immagini/Judo/2012/eju-26894.jpg

Ostia, 22 aprile 2012. Alessandra Prosdocimo ha vinto la medaglia d’oro a Teplice, in repubblica Ceka, occasione dell’appuntamento Top Ranking dell’European Cadet Cup. L’azzurra del Judo Vittorio Veneto dunque, si è ripresa alla grande dall’intervento al ginocchio effettuato nel settembre scorso e dopo il terzo posto a Zagabria ed il primo a Fuengirola, ha centrato un altro successo nei 63 kg che la spinge ai primi posti della ranking list europea. Il successo della Prosdocimo però, è stato accompagnato anche dalle medaglie di bronzo di Sofia Fiora (Kyu Shin Do Kai Parma) nei 52 kg, Angelo Pantano (Airon 90 Furci Siculo) nei 50 kg, Elios Manzi (Airon 90 Furci Siculo) nei 55 kg, Francesco Zanasi (Circolo GdF Como) nei 60 kg e Lorenzo Rigano (Airon 90 Furci Siculo) nei 73 kg, migliorando così la prestazione del 2011, quando gli azzurrini di Nicola Moraci conquistarono quattro medaglie di bronzo.

Le classifiche

50: 1) ABBASOV, Elnur AZE; 2) KOFFIJBERG, Roy NED; 3) PANTANO, Angelo ITA e GURBANOV, Sadig AZE; 55: 1) ZHAUYNTAYEV, Bauyrzhan KAZ; 2) BABAZADA, Ilkin AZE; 3) IADOV, Bogdan UKR e MANZI, Elios ITA; 60: 1) HEYDAROV, Hidayat AZE; 2) MINKOU, Dzmitry BLR; 3) ZANASI, Francesco ITA e HARPF, Luka SLO; 66: 1) MAJDOV, Nemanja BIH; 2) ZADRO, Petar BIH; 3) HEIJMAN, Jim NED e KHAMZA, Didar KAZ; 73: 1) SCHNEIDER, Maximilian AUT; 2) AVAGYAN, Grachik UKR; 3) RIGANO, Lorenzo ITA e DEMIDOV, Mykhailo UKR; 81: 1) MATIJASS, Martin GER; 2) KNOLIK, Ruslan BLR; 3) SVIRYD, Mikita BLR e MAKATSARIA, Sandro GER; 90: 1) SCHUETZ, Leonhard GER; 2) VASIAN, Ionut ROU; 3) SCHOENEFELDT, Domenik GER e LYSENKO, Oleksii UKR; +90: 1) KATANGA, Messie FRA; 2) FABIAN, Attila HUN; 3) SADIKOVIC, Harun BIH e DUNAEV, Tamerlan BEL; 40: 1) TSVETANOVA, T. BUL; 2) IONITA, Camelia ROU; 3) ALIYEVA, Leyla AZE e YVIN, Romane FRA; 44: 1) PUPP, Reka HUN; 2) SEIFERT, Jasmine GER; 3) LOJANICA, Maria Bianka NED e BERNSTEIN, Soraya GER; 48: 1) STANGAR, Anja SLO; 2) BAUMANS, Marine BEL; 3) SCHMIDT, Anne-Sophie GER e LESKI, Andreja SLO; 52: 1) GNETO, Astride FRA; 2) HARACHI, Sarah FRA; 3) FIORA, Sofia ITA e KEMMINK, Julie NED; 57: 1) KLOSE, Marie GER;  2) BALAZS, Nikoletta HUN; 3) ABILKADIROVA, Aigerim KAZ e ERTL, Katharina GER; 63: 1) PROSDOCIMO, Alessandra ITA; 2) SAMARDZIC, Aleksandra BIH; 3) MARCHESE, Lisa FRA e GERCSAK, Szabina HUN; 70: 1) HANELT, Kasandra POL; 2) GAHIE, Marie-Eve FRA; 3) FALTIN, Kristin GER e SCOCCIMARRO, Giovanna GER; +70: 1) BAUERNFEIND, Jana GER; 2) KARPATI, Emese HUN; 3) NEUSCHWANDER, Greta GER e KULAGA, Paula POL.