Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

European Cup U20, Germania in testa a Pontebba

/immagini/Judo/2012/Pontebba_1.jpg

Pontebba, 28 aprile 2012. Germania, Romania e Italia hanno scalato i primi tre gradini del podio virtuale che ha disputato a Pontebba la prima giornata dell’European Cup Junior. Tre e tutte femminili le medaglie d’oro che hanno messo la Germania davanti a tutti con le vittorie di Nadja Bazynski (63), Christiane Weidendorfer (78) e Clarissa Taube (+78), mentre la Romania ha conquistato il primo posto con Alex Ferariu (55) e Lorena Podelenczki (70), mentre l’Italia ha applaudito soprattutto la finale dei 60 kg fra Fabio Basile e Carmine Di Loreto. Ha vinto Basile, ma per il DT azzurro Nicola Moraci si è trattato del più bel combattimento della giornata.

Classifiche

55: 1) Alex Ferariu (Rou); 2) Luca Cavallo (Ita); 3) Rok Plesnik (Slo) e Nicolas Plomb (Bel)

60: 1) Fabio Basile (Ita); 2) Carmine Di Loreto (Ita); 3) Adrian Wala (Pol) e Adlan Katchikaev (Bel)

66: 1) Ilija Ciganovic (Srb); 2) Jeremy Saywell (Mlt); 3) Matteo Piras (Ita) e Davide Bianco Momesso (Ita)

73: 1) Max Stewart (Gbr); 2) Etienne Briand (Can); 3) Sami Chouchi (Bel) e Jovan Niskanovic (Srb)

63: 1) Nadja Bazynski (Ger); 2) Szabina Gercsak (Hun); 3) Maja Blagojevic (Cro) e Jemima Duxberry (Gbr)

70: 1) Lorena Podelenczki (Rou); 2) Andjela Dzakovic (Mne); 3) Ilaria Peirano (Ita) e Leona Kubikova (Cze)

78: 1) Christiane Weidendorfer (Ger); 2) Urska Gracner (Slo); 3) Beata Pacut (Pol) e Melora Rosetta (Ita)

+78: 1) Clarissa Taube (Ger); 2) Ivana Sutalo (Cro); 3) Carolina Costa (Ita); 4) Debora Sala (Ita)

Altre News