Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Ritorna il Trofeo Città di Alghero ed è sfida olimpica

tyle=

Alghero, 15 settembre 2012. Appuntamento di prestigio in Sardegna che domenica 16 settembre ospita il Trofeo Città di Alghero. La manifestazione organizzata da Gavino Piredda e Judo Club Alghero in collaborazione Fijlkam e Regione Sardegna, riporta il grande judo internazionale sull’isola con una formula innovativa che propone una quadrangolare a squadre femminile con Italia, Francia, Slovenia, Ungheria ed una gara a squadre di kata con Italia, Spagna, Belgio, Germania. A rendere più avvincente la manifestazione è la presenza di Urska Zolnir (Slo), Lucie Decosse (Fra), oro a Londra nei 63 e 70 kg, Eva Csernoviczki (Hun), Rosalba Forciniti, bronzo nei 48 e 52 kg, ma anche il torneo di kata presenta coppie molto titolate, molte delle quali disputeranno il campionato del mondo a Pordenone il 22-23 settembre. Le formazioni in gara (inizio alle 9).

SLOVENIA: Urška ŽOLNIR, Petra NAREKS, Vesna ĐUKIČ, Tina TRSTENJAK, Nina MILOŠEVIČ, Anka POGAČNIK, Lucija POLAVDER, Anamari Klementina VELENŠEK. Coach: Marjan Fabjan.

FRANCIA: DECOSSE  Lucia, RENAUD Alizee, FRAIDERIK Tiffany, RUIZ Julia, VIARD Gwenaelle, BUCK Helene. Coach: Anne MORLOT. UNGHERIA: Eva Csenroviczki, Daria JURINA, Nikoletta BALÁZS, Evelin SALÁNKI, Franciska SZABÓ, Kitti NAGY. Coach: Mihály BÜRGÉS.
ITALIA: Rosalba FORCINITI, Noemi BOCCANERA, Martina LO GIUDICE, Valentina GIORGIS, Jennifer PITZANTI, Lucia
TANGORRE, Tania FERRERA, Michela MERELLA. Coach: Alessandra GIUNGI. KATA

ITALIA: Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (Kodokan Goshi Jitsu); Enrico Tommasi-Diego Tommasi (Nage No Kata)

SPAGNA: Jesus Verano-Maximo Gonzales; Roberto Camacho-Raul Camacho

BELGIO: Nicholas Gilon-Jean Philippe Gilon; Didier Terwinghe-Ives Engelen

GERMANIA: Axel Korn-Andreas Freimuth

Altre News