Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Judo, lotta e karate fuori dalle fasce protette? Un equivoco.

/immagini/Judo/2012/mini_PELLICONE_Matteo.jpeg

Ostia, 27 settembre 2012. Con riferimento a quanto apparso oggi sui principali quotidiani nazionali, laddove si dice che la Rai ha deciso di non trasmettere più in prima serata sport come pugilato, judo, lotta, taekwondo e karate per un presunto e incomprensibile rispetto delle “fasce protette” e per tutelare i minori, il Presidente federale Matteo Pellicone informa di aver ricevuto assicurazione dai vertici dell’azienda di radio e televisione italiana che sarà resa pubblica quanto prima un’opportuna precisazione trattandosi di un equivoco.