Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

A Lignano il 1° Kata EJU “A” Tournament & Camp

n style=
Sabato 1 e domenica 2 novembre il villaggio Ge.Tur. di Lignano Sabbiadoro  ospiterà il 1° Torneo internazionale di Kata che, dopo il 1° Campionato d’Europa disputato nel 2005 e nell’imminenza della prima Coppa del Mondo (Parigi, 22 e 23 novembre 2008), apre ufficialmente la pagina dei Tornei classificati EJU “A” per i kata di judo. L’organizzazione, che fa capo al responsabile nazionale dei Kata Stefano Stefanel, ha fissato l’inizio della gara per le 9 di sabato con le finali alle 12 ed alle 17. Domenica invece, è in programma il Seminario Tecnico che sarà diretto dal M° Pierluigi Comino, friulano, 7° dan e dai Campioni d’Europa di kata, i veneziani Daniele Mainenti e Andrea Faccioli. Quindici le coppie selezionate per rappresentare l’Italia: Stefano Protetti-Stefano Di Lello (Umbria), Ilaria Sozzi-Marta Frittoli (Lombardia), selezionate anche per la Coppa del Mondo, Alessandro Furchì-Michele Battorti, Marika Sato-Alfredo Sacilotto (Friuli Venezia Giulia), Roberto Gabutti-Ezio Centolanze, Ilenia Lombardo-Elena Cazzola, Walter Sella-Stefano Rizzi, Antonio Saporito-Giovanni Enriore (Piemonte), Rocco Romano-Gaetano Castanò, Giacomo De Cerce-Luca Padovan, Andrea Sozzi-Andrea de Fazio (Lombardia), Diego Tommasi- Enrico Tommasi, Marco Dotta-Marco Durigon (Veneto), Antonio Tintori-Adriano Maiolino, Paola Di Luigi-Claudio De Angelis (Lazio), che si confronteranno con le Nazionali di Spagna (4 coppie), Belgio (3), Portogallo (2), Germania (6), Austria (2), Slovenia (1), Croazia (1), San Marino (1). La manifestazione è valida anche come prova d’esame per la qualifica di arbitro internazionale.

Altre News