Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Prosdocimo conquista Zagabria, Accogli terzo

images/20170312_Prosdocimo_1.jpg

Zagabria, 12 marzo 2017. L’Italia ha piazzato una zampata vincente anche a Zagabria, dove si è conclusa un’oceanica European Cadet Cap con 31 nazioni e 792 atleti. Sul gradino più alto del podio croato è salito Mattia Prosdocimo, che ha dominato nei 73 kg, ma nella seconda giornata di gare una medaglia l’ha messa al collo anche Daniele Accogli, con il bronzo negli 81 kg. Questo il reportage da Zagabria: “Brilla il ritorno di Prosdocimo che ha dominato la sua categoria con sei incontri di altissima qualità; Accogli si è confermato alla grande, peccato per la semifinale che è stata gestita in modo discutibile, ma peccato anche per Spicuglia e Bergamelli che non sono riusciti ad essere determinanti in finale dopo una serie di ottimi incontri. Nel complesso l’Italia si è piazzata al quinto posto del medagliere con sette medaglie, quattro quinti e sette settimi posti. I prossimi appuntamenti saranno in Russia e in Repubblica Ceca, che saranno anche il primo banco di prova per le squadre nazionali”.

Zagreb class day 2