Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

JudoWorlds2018 Live: Esposito eliminato al golden score da Wieczerzak

images/News_Judo/Esposito-Gwend.jpeg

Baku 22 settembre 2018 La 4ª giornata di gare dei Campionati del Mondo di judo di Baku (Azerbaigian) è cominciata. Salgono oggi sul tatami a rappresentare il Paese Edwige Gwend (-63kg) e Antonio Esposito (-81kg). Dopo la giornata di ieri che si è conclusa con la bruciante sconfitta di Fabio Basile (-73kg), diventa ancora più forte la voglia di imprimere una svolta. La veterana del gruppo, Edwige Gwend ha avuto un percorso piuttosto lineare dopo l'ultimo Mondiale, ricordiamo che l'azzurra è annoverata tra le atlete più forti della categoria (-63kg). Per quanto riguarda Antonio Esposito c'è tutto il peso di rappresentare una categoria che ha visto nell'anno precedente la splendida medaglia d'argento di Matteo Marconcini. Antonio dichiara di aver fatto molti sacrifici per arrivare pronto a questo appuntamento, e noi siamo pronti ad accordargli la fiducia. SportItalia Tv (canale 60 DT & 225 SKY) trasmetterà unicamente parte del blocco delle finali (dalle ore 15:00), pertanto vi suggeriamo di seguire le eliminatorie sul sito ufficiale dell'IJF.

LIVE

Ore 10.20 Dopo un incontro ben gestito a 6 secondi dalla fine l'atleta Mongola Baldorj piazza un maki komi alla nostra Edwige Gwend che termina cosi la sua avventura Mondiale.

Ore 10.45 Incontro generoso e intelligente di Antonio Esposito, mette continuamente in difficoltà il bulgaro Ivanov cui, al golden score, viene assegnato il terzo shido per passività. Prossimo turno c'è Wieczerzak, tedesco campione del mondo uscente...

Ore 12 Antonio Esposito ha affrontato Alexander Wieczerzak con la massima concentrazione, nessun errore nè sbavatura nel corso di un match assolutamente equilibrato. Fino ad 1'53 di golden score, quando un attacco di ko uchi gari dell'azzurro è stato mandato a vuoto e contrattaccato, waza ari!